Passa al contenuto principale

Topic: Consigli per gli acquisti (Letto 263 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Consigli per gli acquisti

Buonasera a tutti, chiedo a voi qualche parere riguardo l'acquisto di un'auto "da battaglia", di spesa al massimo 5000 Euro (ma attorno ai 3000 sarebbe anche meglio), che mi dovrebbe servire per un'utilizzo piuttosto "spartano" per circa un mese l'anno e che sarebbe opportuno fosse un po' spaziosa.
Per questioni di opportunità dovrebbe essere Euro 4 ed oltre, meglio se benzina.

Al momento, avrei individuato, e giudicato come plausibili ed affidabili, alcune proposte del gruppo VAG, tipo la Octavia Wagon I, la Fabia Wagon II, la Golf Variant IV o V, la Bora Variant, la Passat Variant, il Touran, la Altea.

Domanda: come sono, in fatto di affidabilità e robustezza, i motori a benzina in questione? Chiedo perché si trova di tutto... quindi 1.6 102cv, 1.6 16v, 1.6 FSI, 1.8 T 20v, 1.4 TSI sia 122 che 140 cv...pareri? Opinioni? Esperienze?

Valutazioni eventuali per altre marche e modelli? Si trovano ad esempio tante Renault Scenic, ma in questo caso, su affidabilità e difettosità ho qualche titubanza, un po' come sulla sorella maggiore Espace.... stesso discorso per la Lancia Musa, anch'essa diffusissima, ma che non mi convince appieno per questi stessi argomenti... Ford? Hyundai? Kia?

Grazie a chi vorrà aiutarmi col suo parere...

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 1
 Ciao, tra tutte quelle che hai scritto, molte non possono essere euro4 o superiore: sono troppo anziane, credo che si fermino a euro3.
Eviterei i TSI 1,2 e 1,4 con catena di distribuzione: sono stati molto problematici. I vecchi 1,6 102cv sono dei buoni muli, sicuramente non prestazionali e consumano un po' se su auto di una certa stazza.
Su quella cifra, per nostroo figlio, abbiamo comprato una Civic: fra le serie viii e ix si trovano anche degli euro4 e sono auto mediamente molto affidabili. La sua ha un 1,4 serie L con 100k km che gira alla perfezione.
La macchina è piuttosto compatta, quanto una Golf, ma è decisamente più abitabile e ha un vano di carico di molto più grande. Se piace esteticamente.

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 2
Io ho avuto per 11 anni una golf 6 1.4 TSI 122cv highline manuale e ci ho fatto 100k km e non ho mai avuto un problema,tra l'altro metà dei km li ho fatti con la centralina mappata,sicuramente valida come auto e per quanto riguarda i consumi anche ad andature allegre non andavi oltre i 12/13km/l.
I vecchi 1.6 aspirati erano delle sanguisughe e non andavano un granché,a livello di consumi viaggi a 10km/l e senza esagerare,questo vale per tutte non solo per quelle del gruppo vag.
Ti posso dire che ai tempi il mio migliore amico aveva una golf5 1.6 fsi e consumava come la mia type r...
Idem per i miei genitori che avevano una focus 1.6



Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 3
Io ti consiglio la Skoda Roomster
Molto spaziosa internamente ed anche affidabile, la mia ha quasi 400mila km con il 1.6 tdi 105cv e solo adesso comincia ad avere qualche problemino
Come motore ti consiglio comunque un tdi, qualunque macchina prendi

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 4
Ciao, tra tutte quelle che hai scritto, molte non possono essere euro4 o superiore: sono troppo anziane, credo che si fermino a euro3.
Eviterei i TSI 1,2 e 1,4 con catena di distribuzione: sono stati molto problematici. I vecchi 1,6 102cv sono dei buoni muli, sicuramente non prestazionali e consumano un po' se su auto di una certa stazza.
Su quella cifra, per nostroo figlio, abbiamo comprato una Civic: fra le serie viii e ix si trovano anche degli euro4 e sono auto mediamente molto affidabili.

Grazie Willy. Per quanto riguarda le auto che ho scritto, a benzina sono tutte Euro 4, VAG in effetti, quando nel 2001 entrò in vigore la direttiva Euro 3, omologò tutti i benzina direttamente in Euro 4 (come loro anche Opel, e credo tutte le tedesche, con l'eccezione forse della sola Ford), mentre invece le diesel erano Euro 3.
Per quanto riguarda la Civic, diciamo che puntavo più su monovolume o sw per questioni di spazio, se non tanto per le persone, sicuramente per un bagagliaio capiente che potrebbe essermi utile per trasportare qualcosa al bisogno. In casa Honda ci sarebbe stata la FR-V, ma non se ne trovano molte, e comunque preferirei modelli un po' più diffusi per durabilità nel tempo e reperibilità dei ricambi.

Io ho avuto per 11 anni una golf 6 1.4 TSI 122cv highline manuale e ci ho fatto 100k km e non ho mai avuto un problema,tra l'altro metà dei km li ho fatti con la centralina mappata,sicuramente valida come auto e per quanto riguarda i consumi anche ad andature allegre non andavi oltre i 12/13km/l.
I vecchi 1.6 aspirati erano delle sanguisughe e non andavano un granché,a livello di consumi viaggi a 10km/l e senza esagerare,questo vale per tutte non solo per quelle del gruppo vag.
Ti posso dire che ai tempi il mio migliore amico aveva una golf5 1.6 fsi e consumava come la mia type r...
Idem per i miei genitori che avevano una focus 1.6

Avevi la 1.4 TSI a cinghia di distribuzione o a catena? Te lo chiedo anche rifacendomi al discorso di Willy...
Sul discorso consumi, credo sia vero quanto dici, ma punto più all'affidabilità che ai consumi, dato che alla fine sarebbe auto da usare pochissimo.....fondamentalmente mi dovrebbe servire per fare stradacce di campagna anziché andarci con l'Octavia nuova di pacca ed, eventualmente, essere "a disposizione" come auto per quando uno dovesse viaggiare in aereo, evitando di noleggiarne un'altra. Per questo mi interessa più sapere se siano motori robusti e di spalla larga piuttosto che vadano forte o consumino poco (ragionevolmente parlando ovviamente, facessero 7 od 8 al litro, sarebbe un bel casino...)

Io ti consiglio la Skoda Roomster
Molto spaziosa internamente ed anche affidabile, la mia ha quasi 400mila km con il 1.6 tdi 105cv e solo adesso comincia ad avere qualche problemino
Come motore ti consiglio comunque un tdi, qualunque macchina prendi

In effetti la Roomster è una scelta sulla quale sono molto orientato. Preferirei però il benzina sia per una maggior semplicità dell'auto (niente DPF), sia perché, dovendola eventualmente immatricolare all'estero, da quelle parti è più gradito il benzina del diesel. Anzi se qualcuno ne avesse....

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 5
Grazie Willy. Per quanto riguarda le auto che ho scritto, a benzina sono tutte Euro 4, VAG in effetti, quando nel 2001 entrò in vigore la direttiva Euro 3, omologò tutti i benzina direttamente in Euro 4 (come loro anche Opel, e credo tutte le tedesche, con l'eccezione forse della sola Ford), mentre invece le diesel erano Euro 3.
Per quanto riguarda la Civic, diciamo che puntavo più su monovolume o sw per questioni di spazio, se non tanto per le persone, sicuramente per un bagagliaio capiente che potrebbe essermi utile per trasportare qualcosa al bisogno. In casa Honda ci sarebbe stata la FR-V, ma non se ne trovano molte, e comunque preferirei modelli un po' più diffusi per durabilità nel tempo e reperibilità dei ricambi.

Avevi la 1.4 TSI a cinghia di distribuzione o a catena? Te lo chiedo anche rifacendomi al discorso di Willy...
Sul discorso consumi, credo sia vero quanto dici, ma punto più all'affidabilità che ai consumi, dato che alla fine sarebbe auto da usare pochissimo.....fondamentalmente mi dovrebbe servire per fare stradacce di campagna anziché andarci con l'Octavia nuova di pacca ed, eventualmente, essere "a disposizione" come auto per quando uno dovesse viaggiare in aereo, evitando di noleggiarne un'altra. Per questo mi interessa più sapere se siano motori robusti e di spalla larga piuttosto che vadano forte o consumino poco (ragionevolmente parlando ovviamente, facessero 7 od 8 al litro, sarebbe un bel casino...)

In effetti la Roomster è una scelta sulla quale sono molto orientato. Preferirei però il benzina sia per una maggior semplicità dell'auto (niente DPF), sia perché, dovendola eventualmente immatricolare all'estero, da quelle parti è più gradito il benzina del diesel. Anzi se qualcuno ne avesse....
La mia aveva la catena di distruzione,comunque i problemi maggiori erano sulle 1.2 sia per la catena che per rotture della turbina anche se tante sono state sostituite in garanzia visto che sono partite anche prima di 50k km.
Poi ovviamente ce ne sono stati molti con i DSG dq200 7 marce con la frizione a secco,ne hanno sostituiti una marea,un amico sulla Scirocco lo aveva sostituito in garanzia dopo neanche 20k km...


Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 7
Mi sa che ormai l'ha già data via.....ne avevo viste due di interessanti, ma tutte in zona Brianza! Ci fosse qualcuno che potesse dargli un'occhiata....

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 8
Su Autoscout ce n'è una a Lucca

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 9
L'ho vista, non mi ispira molto. Sinceramente sono più per le lombarde....

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 10
Io sono lombardo di origini, ma non Roomster, ma la mia l’ho presa alla Fiat di Prato

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 11
Eh, io invece avrei bisogno di lombardi residenti.....

 

Re:Consigli per gli acquisti

Risposta n. 12
In effetti la Roomster è una scelta sulla quale sono molto orientato. Preferirei però il benzina sia per una maggior semplicità dell'auto (niente DPF), sia perché, dovendola eventualmente immatricolare all'estero, da quelle parti è più gradito il benzina del diesel. Anzi se qualcuno ne avesse....

Io, sulla mia, non ho problemi di DPF  😁😁