Passa al contenuto principale

Topic: Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando (Letto 326 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando

Ciao a tutti gli amici del forum
Ho una Superb SW dell'ottobre 2015, SW 1.4 TSI, con all'attivo 74k km
Mi sono accorto ultimamente che l'auto presenta i fari anabbaglianti un pò troppo bassi, tanto che se percorro zone a zero illuminazione (tipo superstrada) devo per forza andare di abbaglianti altrimenti non vedo oltre 10 metri dal cofano
Ho provato con l'altra macchina che abbiamo a casa (nuovissima, con 23 anni sul groppone) e ho potuto notare che il fascio luminoso appare piu profondo.
Avendo i fari bixeno, e non avendo una rotella per la selezione della posizione dei fari, volevo sapere se l'intervento al service è molto oneroso
Tra l'altro, anche aumentando la velocità, il fascio luminoso non appare piu profondo di ma rimane "immobile"

Altra.cosa.che vi chiedo: a 70k km, in piena pandemia (marzo 2020) quando non si poteva proprio circolare, avrei dovuto fare l'ispezione consistente nel cambio olio freni, cosa che non ho fatto fino ad oggi.
A ottobre 2021 dovrò invece fare il cambio olio/filtro per aver superato i 2 anni o "x" km
La domanda è: posso evitare di farmi spennare 150 euro per il cambio olio freni? (chiedo perchè sulla civic del 1997 e 300k km non l'ho mai fatto e i freni vanno bene 😁😅)
Grazie e buona serata a tutti

Re:Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando

Risposta n. 1
Il costo dell'ispezione più sostituzione olio freni ho pagato in conce 86€. Se lo fai al prossimo tagliando le sole voci del liquido dei freni hanno un costo di 28,66 più iva di lavoro combinato sostituzione del liquido, più 5 euro di olio. Per la questione dei fari effettivamente sono un pò bassi, abituato al mio vecchio 407 che non usavo quasi mai gli abbaglianti, ma spesso mi facevano i fari quelli che incrociavo perchè un pò alti di serie. Se il fascio non va più di 10 metri e un pò poco, i miei stanno sui 15/20 metri, e aumentando di velocità si alzano un pochino. con l'optional che ho montato, lo smart light assist fa tutto da solo, abbaglianti sempre accesi ma si regolano da soli senza dar fastidio. Io farei dare una controllata ai sensori di livello, nella mia vecchia auto mi si era guastato quello sull'asse posteriore, fari tutti giù in protezione, e riparazione ad un costo di 350€. Per Skoda il costo non saprei.

Re:Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando

Risposta n. 2
Non ho lo smart light assistant, però posso dire che i fari fanno il regolare check appena accendo l'auto (vanno a dx e sx e poi si alzano)
Nessuna spia accesa di malfunzionamenti, mi sembra solo che siano bassi; mi hanno parlato di regolazione di viti o roba simile....
A me in service per ispezione liquido freni mi hanno chiesto 150 piotte, ed ho desistito visto che, ripeto, nelle mie auto precedenti e vecchiotte, mai fatto una cosa simile e, quindi, chiedo se posso bypassare

Re:Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando

Risposta n. 3
Se sono sempre stati bassi puoi usare i "vitoni" bianchi che ci sono nel corpo fare per le regolazioni (uno per alto/basso e l'altro per destra/sinistra).
Se sono diventati bassi ultimamente, meglio controllare prima il sensore di livello sull'asse posteriore, magari in urto o lo sporco nel n fanno lavorare bene il leveraggio e sballa l'altezza.
Per l'adattamento del fascio, il selettore luci deve essere su AUTO altrimenti rimangono fissi come i fari tradizionali. Anche qui, se non funzionano, c'è qualche problema.
Anche se non hai spie accese, servirebbe una scansione delle centraline per vedere che non ci siano errori "secondari" in memoria.

Per il cambio olio, mi sembra che il service ci stia provando alla grande, ti ha chiesto cifre troppo alte.
Sulla necessità di cambiarlo o meno... Il liquido DOT4 come tutto gli oli dei freni è igroscopico ed assorbe umidità, emulsionandosi e perdendo le proprietà base.
Il problema più grande non è che smetta di funzionare (anche se la consistenza del pedale può cambiare di molto), ma che con un uso intenso (ad esempio in discesa da una montagna/collina) con uso intenso dei freni l'olio vada su di temperatura e quella percentuale di acqua si trasformi in vapore... A quel punto il rischio di rimanere senza freni è parecchio alto.
Più che non farlo, io sentirei un meccanico generico (occhio però che per il cambio dell'olio serve la connessione con software di diagnostica per aprire le valvole del sistema ABS/BAS ed essere sicuri di scaricare tutto l'olio vecchio e spurgarlo a dovere)

Re:Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando

Risposta n. 4
Grazie dei consigli

Re:Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando

Risposta n. 5
Per i fari la regolazione è semplice:
Vite 1 destra/sinistra
Vite 2 /alto/basso



Per il cambio dell'olio dei freni, se hai un minimo di manualità meccanica, puoi farlo anche tu spurgando il circuito freni.
Consiglio è di cambiarlo altrimenti corri il rischio che in caso di alte temperature potresti perdere forza frenante.
Non ci vuole altro e l'unica accortezza e non fare entrare aria nel circuito altrimenti devi agire sul modulo abs.

 

Re:Fari Bixeno "bassi" e un consiglio sul prox tagliando

Risposta n. 6
Riesumo il post per dire che all'ultimo tagliando mi sono stati controllati i fari, trovati bassi e ripristinati con l'apposito strumento. Adesso sono piu profondi come lo erano all'inizio.
Ho evitato di metterci le mani visto i miei conclamati handicap in materia.
Saluti