Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Mappa utenti, clicca qui per visualizzarla o aggiungere la tua posizione
Topic: sensore temperatura gas di scarico (Letto 250 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

sensore temperatura gas di scarico

Dovevo sospettare la fregatura!
La Superb di mia moglie aveva il (quasi) pieno, l'avevo fatto 3 gg prima, e lei, con estrema nonchalanche mi ha detto: "Ma perche' oggi non prendi la mia?" Non ne vedevo la ragione, ma lei ha insistito.... E cosi, mi sono messo al volante della "sua" Superb 2 e, mentre  me la godevo e pensavo che e' ancora meglio della mia 3, BING, ecco che si accende la spia delle candelette sul cruscotto, con un suono di avviso e la scritta di recarmi in officina.
Non sono sherlock homes, lei giura che non era mai successo, ma il dubbio mi resta...
Arrivato a destinazione spengo e, dopo l'appuntamento, la spia sparisce. Si riaccende dopo circa 20 minuti, piu o meno lo stesso tempo della prima accensione. Chiamo l'officina e restiamo d'accordo per il dopodomani.
Il giorno dopo, la riprendo, sia mai che la moglie la usi con la spia accesa, e vado a torino. All'andata stesso scherzo, al ritorno, oltre alla spia delle candelette, si accende anche, sempre gialla, quella del motore.

In officina, la diagnosi e' rapidissima (potenza dell'elettronica di diagnosi) che indica nel sensore della temperatura dei gas di scarico, uno dei 3 presenti, quello dentro il turbo (mi viene detto), il colpevole.

In pratica, dopo circa 20 minuti d'uso il sensore doveva trasmettere i dati per permettere i vari cicli di rigenerazione, non facendolo, o dando dati non logici, il sistema rileva l'errore e accende la spia, Alla lunga, non rigenerando il FAP, questo si intaserebbe e andrebbe sostituito (con un costo intervento nettamente superiore).
 
2gg dopo ritiro il mezzo, pago il conto (150 Euro di sensore -grazie Volkswagen- + un centello di manodopera), firmo (per la 3° volta) che non voglio effettuare il richiamo dieselgate (tematica Diesel la lettera ufficiale) e ritorno a casa.

Resta sempre una gran macchina, anche se e' alleata di mia moglie!