Passa al contenuto principale

Topic: Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi (Letto 218 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Ciao,
esiste un modo per ridurre le vibrazioni al volante? Nulla di drammatico, ma e' fastidioso sentire quelle vibrazioni nelle mani quando si e' fermi, oppure a velocita' tangenziale (trafficata),  quando si va in sesta (DSG) a 80km/h, con il motore a 1100rpm.
Appena il contagiri passa i 1500rpm non si sente piu' niente; a 160km/h sembra di essere in poltrona ed anche il volante non ha nessuna micro-vibrazione. E' perfetto.

C'e' un qualche intervento tecnico che si puo' fare ? Ovviamente in officina risulta tutto "normale".
Quando lo scorso anno avevo avuto il problema di risonanza nel tunnel centrale (poi risolto, erano i tubi dello scambiatore di calore non fissati bene), mi avevano accennato ad un cambio volano, ma non so se poi l'hanno fatto davvero.

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 1
No, quelle immagino siano, da come descrivi, vibrazioni fisiologiche del motore. Il diesel ne produce più di un benzina,  ma tutti i motori, appunto, chi più chi meno, a determinati regimi le producono.
Il dsg, che fa lavorare spesso il motore sottocoppia, tende a rendere più evidente il problema. Guidando in manuale, io, tendo a tenere il motore fra i 1500 e i 2000 rpm dove sono in coppia, e le vibrazioni non si percepiscono, in D anche sulla mia succede la stessa cosa.

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 2
Se vibra molto possono essere i supporti del motore che si stanno rovinando facendo oscillare il motore

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 3
Se vibra molto possono essere i supporti del motore che si stanno rovinando facendo oscillare il motore

Spero di no; come divevo non e' "drammatico". Pero' e' fastidioso da sentire nelle mani .

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 4
Tu hai chiaramente specificato che le senti anche a macchina ferma ma in questi casi in genere la prima cosa che faccio io è girare i cerchi tra anteriori e posteriori e provare se lo fa ancora...

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 5
Zangi ma se lo fa a macchina ferma non ha senso scusa il discorso di invertire i cerchi.Tu stai parlando di equilibratura pneumatici.Il problema é un altro.

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 6
A macchina ferma e motore in moto l'unica cosa che può determinare delle vibrazioni al corpo vettura e di conseguenza al volante è un problema ai supporti motore/cambio.

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 7
A macchina ferma e motore in moto l'unica cosa che può determinare delle vibrazioni al corpo vettura e di conseguenza al volante è un problema ai supporti motore/cambio.

O vibrazioni congenite del motore.

I motori vibrano e i supporti non filtrano al 100%.

Re:Vibrazioni al volante con motore a bassi regimi

Risposta n. 8
O sensibilità da pianista delle mani di alf.superb !  (martello)