Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Mappa utenti, clicca qui per visualizzarla o aggiungere la tua posizione
Topic: SuperbWagon, mi presento  (Letto 1053 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

SuperbWagon, mi presento

Ciao a tutti, eccomi qui; meglio, eccoci, visto che c'è con me la mia Superb Wagon.
Vi racconto come ci siamo incontrati, che è, probabilmente la parte più divertente.

Nell’autunno del 2008 vado in Germania per lavoro. Stranamente non sono solo, siamo in 4 e, quindi, noleggio un’auto più grande del solito. Quando mi “mollano” una Skoda Superb non sono felicissimo: mi ricordo ancora la Skoda del mio professore di filosofia al liceo, erano i primi anni 80, e non era propriamente definibile “cool”. Quando, 3 giorni dopo, la riconsegno, ne sono innamorato. La berlina, però, proprio non mi piace, e poi a me serve una Wagon.
Nella primavera del 2010 sono dalle parti di Malpensa e, in mezzo ad una stradina, ferma, una Station Wagon bellissima. Mi accosto e scopro che è la nuova Superb Wagon, in fase di test drive per i giornalisti di mezza Europa. 3 ore dopo sono dal concessionario, che, ovviamente mi dice che la macchina non è ancora disponibile per la vendita, e non lo sarà per i prossimi mesi. Mi preoccupo: la mia vettura aziendale ha il noleggio a lungo termine che scade a breve e devo inventare scuse incredibili al mio capo, che mi guarda stranito sapendo quanto mi piacciono le auto, per giustificare il ritardo con cui mi occupo del cambio vettura. Ad Aprile la vettura è disponibile. Rubo un depliant e, in pratica la compro, assemblandola su internet, a scatola chiusa. Nessuno ha un esemplare per di prova, solo Giacomel ad Assago ne ha una, ma non è da 170 Cv e non ha il cambio automatico. Riesco a convincerli a farmi fare un giro: me la lasciano per 9 (nove, non dieci) minuti e posso percorrere ben 3 chilometri con a fianco il venditore che ha solo paura che gliela sciupi. La scelta del colore è, fisicamente, fatta su carta. Non esistono le placchette metalliche, e, quindi, non mi resta che scegliere sul depliant: Blu Zaffiro mi sembra il più bello, spero solo che la carta dica la verità e che non mi arrivi una macchina viola. Per gli interni opto per il Beige: sarà sporchevole ma sembra bellissimo e la pelle, così come i tappetini si lavano.. Il budget di spesa, mi permette la Elegance, 170 Cv, con DSG e Navigatore. Il mio capo mi deve un bonus per un lavoro che ho fatto in emergenza e che non spettava a me. Mi dice, rammaricato, che non sa come riconoscermelo, ed io, ne approfitto per chiedergli il tetto apribile. E’ contrarissimo alle politiche aziendali, ma, insomma, costa solo 13 Euro mese per i 36 mesi del canone, ed io già mi sacrifico a comprare una Skoda, in pratica con i soli accessori DSG e navigatore e, mostro il preventivo dove si vede che non ci sono altri accessori, al posto della solita Audi A3 come tutti gli altri. Cede, e quando la ordino, tutti mi ridono dietro. L’8 Settembre 2010 mi consegnano in azienda la mia Superb Wagon: è splendida, con una combinazione di colori strepitosa e carica di accessori da fare paura. Il mio capo, quando la vede, esclama un mitico “ma questa è una Skoda?” e ci vuole fare un giro. Chi rideva è muto, adesso è il mio turno di divertirmi. La tengo benissimo, anche più del solito, perché mio fratello appena l’ha vista se l’è prenotata. Alla fine dei 3 anni, e 130.000 Km, la compro, ma resta in casa mia. La mia ragazza, tra poco moglie, la sceglie tra varie possibilità offerte. Io nel frattempo rosico: la ditta è stata venduta ad una multinazionale USA che ha una politica auto agghiacciante, dove non puoi scegliere nulla, nemmeno il colore. Oggi guido una Opel Insigna, che fuori è grande come la Superb e dentro è piccola come una Punto, e, se ti siedi dietro, chi è davanti deve avanzare con il sedile per farti sistemare le gambe. Il motore ed il cambio automatico, poi, sembrano arrivare dagli anni 80, ma tant’è. Così eccomi qua, a condividere con voi la mia esperienza con la rimpianta Superb, che, però, appena posso mi frego, felice di vederla ancora nel box.

Presto carichero' gli interventi fatti fino ad oggi, con 4 anni e 140.000 Km, di vita.

Ciao,SW 


 

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 1
Questa sì che è una presentazione fatta bene (good)

Certo che tra un'Audi A3 e una Superb c'è tanta differenza. Complimenti per la scelta, gran bel mezzo la Superb ;)

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 2
Quando si dice innamorarsi!!!
Complimenti, è veramente bella!!
E che dire della descrizione delle reazioni dei tuoi colleghi? Forse uno dei lati più comici del comprare e guidare Skoda!
Benvenuto, siamo impazienti di condividere tutte le esperienze e le informazioni che ci vorrai dare!

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 3
Ciao e benvenuto fra noi! (welcome)
Fantastica storia e ben raccontata,che dire,superb fantastica! Appena puoi attendiamo qualche foto in più,anche con i particolari,tetto,ecc. :)

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 4
Ciao SW!
Ti ringrazio per la gustosissima presentazione. È stato un piacere leggerti. Quindi benvenuto e spero di rileggerti presto.
Benvenuto e buona permanenza!
Interessante anche il commento sulla Insignia...
(welcome)

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 5
Ciao e benvenuto!

Davvero un bellissimo post, complimenti! E' un piacevolissimo inizio di settimana...

... e complimenti per la tua bellissima Superb. Ti confesso che, pur essendo in attesa di una Octavia Wagon, quando mi capita, quelle pochissime volte (ce ne sono poche in giro), di vedere una Superb, ne rimango sempre molto affascinato, gran macchina!

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 6
Benvenuto ! E complimenti per l'astronave blu, molto bella.
Ma soprattutto bella presentazione !

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 7
Benvenuto e complimenti!

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 8
Benvenuto SW!
Mi associo a tutti i complimenti che i miei esimi colleghi ti hanno elargito a profusione, meritatamente.

Confermo in toto le tue impressioni sulla Superb Wagon, che mio padre possiede da quasi un anno, con lo stesso motore e cambio, ma con diverso allestimento, colore e optionals. Anche lui ne è soddisfatto, tranne un pò per la gestione del DSG che, a 60 km/h di tachimetro, gli mette la 6a e, quindi, causa un continuo su e giù di rapporti ad ogni piccola variazione di velocità.
Per questo (e Roby ne sarà felice), quando finirà la garanzia della Casa, farà rimappare sia il motore sia il DSG, portando la potenza ad oltre 200 cv (forse 250 o giù di lì).

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 9
Altro che A3 io la cederei solo per una a6....

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 10
Citazione da: "Marco4671"

Per questo (e Roby ne sarà felice), quando finirà la garanzia della Casa, farà rimappare sia il motore sia il DSG, portando la potenza ad oltre 200 cv (forse 250 o giù di lì).

250 mi sembrano decisamente troppi di sola mappa! (ugliys)
Perchè io dovrei esserne felice? E' tuo padre che deve esserlo. ;)

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 11
Perchè sei un "estremista" della mappa, come io (e il mio socio) lo sono dei sensori posteriori...  ;D

Per quanto riguarda la potenza, non avendo esperienze in merito, ho buttato un dato che mi sembrava plausibile... Comunque, anche se arrivasse a 220 circa, credo che non sarebbe affatto male!

Poi, l'affidabilità è tutta da verificare...e per uno come lui che fa ancora circa 100.000 km/anno, mi sembra un bel rischio...

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 12
Se fatta bene nessun rischio assolutamente: c'è gente col vecchio 1.9 tdi che gira da oltre 300000 km con anche più di 200 cv (non di sola mappa ovviamente)

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 13
Mah, staremo a vedere... Lui vuol far fare il lavoro in Austria...spero sia un bravo mappatore...

Re:SuperbWagon, mi presento

Risposta n. 14
Si spende meno? Caspita a Verona c'è uno dei migliori, se non il migliore, mappatore italiano per i diesel del gruppo VAG, vale la pena andare oltreconfine?