Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Adesivi Skoda Club disponibili, per maggiori informazioni clicca qui
Topic: presentazione (Letto 714 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

presentazione

 :) ciao a tutti! mi chiamo Massimo,come nuovo iscritto mi "suggeriscono" di presentarmi,abbiate pazienza perche' non sono un fulmine alla tastiera. da novembre 2014 sono possessore di uno yeti 1.6 tdi greenline bianco. ho trovato interessante e utile quello che scrivete quindi eccomi qua'. vorrei contribuire facendo a meno di segnalare problemi,quindi non riscontrarli.provengo da multipla a metano auto della quale tutto si puo' dire ma dalla genialita' ineguagliata.

Re:presentazione

Risposta n. 1
Benvenuto Massimo (welcome)

Re:presentazione

Risposta n. 2
Di nuovo ben arrivato!

Re:presentazione

Risposta n. 3
Ciao itey!
Oaic yeti!
Ben arrivato!
(welcome)
Hai fatto bene a passare qui in presentazioni, così puoi essere accolto come si deve e la visibilità del nuovo arrivato è ampia.
Se vuoi c'è anche la sezione Le auto degli iscritti e tutto il menù dei sondaggi a cui ci farebbe piacere anche il tuo contributo: link all'elenco dei sondaggi
 (ciaociao)

Re:presentazione

Risposta n. 4
Benvenuto anche da parte mia e buona permanenza tra noi (welcome)

Re:presentazione

Risposta n. 5
Benvenuto...  (good)

Re:presentazione

Risposta n. 6
Benvenuto Massimo!
Congratulazioni per l'abominevole, gran bella scelta.
Riguardo alla Multipla, è stata una delle auto più brutte mai costruite, in effetti, ma ho potuto constatare di persona la comodità di viaggiare (davvero comodi) in 6 in un'auto sola. Quindi, brutta si ma, come dici tu, davvero geniale!

Re:presentazione

Risposta n. 7
Benvenuto anche da parte mia!! (welcome)

Re:presentazione

Risposta n. 8
Benvenuto nel club Massimo! (welcome)

Re:presentazione

Risposta n. 9
Benvenuto Massimo (welcome) .......Tempo fa ammiravo un Abominevole bianco parcheggiato mentre ero a spasso con la mugliera.....io attratto come un bambino davanti al suo giocattolo preferito e la moglie scocciata per quel momento di attenzioni dedicate esclusivamente al  Suvvettino con la freccia alata. (rock)