Passa al contenuto principale

Topic: Fari Xenon After Market (Prefisso: illuminazione  Letto 2742 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Fari Xenon After Market

Salve a tutti :)

Premetto che questo topic è a puro scopo INFORMATIVO.

In famiglia siamo in possesso di una skoda octavia anno 2007.

Vorrei avere alcune informazioni, qualora dovessimo decidere in futuro di considerare le ipotesi seguenti:
a) cambiare le luci anabbaglianti. al momento sono le classiche gialle. quale kit xenon consigliereste?
b) sugli specchietti laterali ci sono le luci orizzontali che fungono da freccia direzionale (per svoltare a destra o a sinistra). nel momento d'accensione dell'auto, oltre ad accendersi in automatico le luci davanti, si accendono anche quelle sugli specchietti. sono gialle, ma esteticamente tenderebbe a stonare col bianco delle luci anabbaglianti.
è possibile cambiare anche quella luce con una bianca?


Grazie in anticipo per le risposte, spero di essere stato chiaro :)

ps: allego una foto che ho reperito su internet, giusto per dare un'idea di cosa dovrebbe venir fuori (il frontale dell'auto è identico a quello in foto).


Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 1
I COLORI dei dispositivi luminosi sono regilati da leggi ben precise, le tipologie di fari che un'auto adotta sono regolati da disposizioni e omologazioni, tutto ciò che tu vorresti fare è illegale se intendi circolare sulla strada. Io poi non sopporto i montatori di xenon aftermarket e se ti incontrerò non esiterò ad abbagliarti fino a consumarti la retina  (tick)

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 2

Salve a tutti :)


Ciao gianlucalev, premetto che non ti darò informazioni tecniche: non perché non voglia, semplicemente non ho esperienza sulle peculiarità dell'Octavia!  Però ho fatto montare dei fari xenon sulla mia vecchia fiat 600, per cui posso se non altro riportarti la mia esperienza in merito (prima e dopo).

La 600, a parte la totale assenza di accessori, ha un'unica pecca: la visibilità notturna. Praticamente non si vede niente... e non è un problema di oscuramento delle parabole et simili, tutte le 600 son dotate di fari modello "luce perpetua dona a Loro Signore..."
Ben conscio che la modifica non sarebbe stata legale, in quanto la 600 non monta fari lenticolari (bensì la classica parabola del medioevo) né la regolazione automatica dei fari né i lavafari, ho comunque voluto procedere ritenendo il guadagno in termini di sicurezza più importante del rischio legale.

Ho fatto montare e regolare un kit (di cui non ricordo la marca), con due lampade 35w 5000°K H4 Hi/Low* no-canbus con ballast di tipo slim, a cui ho aggiunto una lampada di scorta, il tutto per 120 Euro montato.
In omaggio mi hanno sostituito le luci di posizione con lampadine a luce bianca.

Risultato? La luce generata dai 5000K è ottima per chiarore e distribuzione, l'unico accorgimento da prendere è quello di abbassare i fari dal livello 0 al livello 1 con l'apposito comando interno all'abitacolo. Le linee bianche sulla strada risaltano bene, i cartelli vengono finalmente illuminati altrettanto bene. Con i fari in posizione 1 non si abbaglia nessuno e nel contempo non si hanno problemi nemmeno a guidare nella nebbia.

SE TORNASSI INDIETRO, LO RIFAREI IMMEDIATAMENTE.


Da questa scala di gradazione kelvin vedrai che il miglior rapporto colore/luminosità è intorno ai 4500K/5500K, che poi è spesso il valore degli xenon di serie:



Se posso permettermi, ti consiglierei di effettuare la modifica solo sugli anabbaglianti (in modo da non perdere la funzione di lampeggio con gli abbaglianti), regolandoli un po' più bassi dello standard (tanto gli xenon generano 3200 lumen, ben di più delle lampade tradizionali) e verificando che non ci sia irraggiamento oltre l'altezza dei cofani altrui.
Quasi certamente sull'Octavia dovrai montare lampade H1 (certamente non le H4 della 600) e ballast con canbus, che poi sarebbe una funzione/dispositivo per evitare la segnalazione di errori sul computer di bordo (che potrebbe rilevare le lampade xenon come lampadine bruciate).




* H4 Hi/Low: sostituisce la lampada alogena H4 a doppio filamento con una sola lampada allo Xeno, in cui la funzione abbagliante si ottiene con lo spostamento di un deviatore metallico che in condizioni normali blocca parte dell'emissione luminosa ottenendo un effetto anabbagliante standard.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 3
All'inizio del topic ho scritto che richiedo informazioni A PURO SCOPO INFORMATIVO.

Non sono io il responsabile dell'auto, quindi posso solo chiedere informazioni se un giorno dovessi prenderla a carico :)

So benissimo che ci sono delle disposizioni di legge a riguardo, e ho una mia morale, pertanto non farei nulla di fuorilegge.

Volevo solo sapere se quelle modifiche fossero fattibili, come e a quale prezzo. Tutto qui :)

Lampade H1 con canbus, ok.

[glow=red,2,300]mentre per le luci sugli specchietti laterali?[/glow]

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 4
Quelle sono le frecce laterali, se ti si accendono con l'auto significa che è stata attivata la modalità USA (se non sbaglio) via vagcom. Io consiglierei di riportarle alla condizione originale in cui sono sempre spente a meno che non si accenda l'indicatore di direzione. Cambiarle in ogni caso mi pare sia alquanto difficoltoso.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 5

Quelle sono le frecce laterali, se ti si accendono con l'auto significa che è stata attivata la modalità USA (se non sbaglio) via vagcom. Io consiglierei di riportarle alla condizione originale in cui sono sempre spente a meno che non si accenda l'indicatore di direzione. Cambiarle in ogni caso mi pare sia alquanto difficoltoso.



per accendere, non intendo che sono attive tipo le "quattro frecce".

semplicemente quando apro la macchina col telecomando, si illuminano di giallo (il classico colore giallo delle lampadine, niente di più e niente di meno) e restano accese per una decina di secondi, non mi sono messo col timer :)

se nel momento dell'apertura dell'auto si illuminassero di bianco , sarebbe molto fi*a come cosa (e questo non credo sia illegale).

poi che si illuminano di arancione quando metti la freccia a sinistra o a destra per svoltare, è un'altra storia.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 6

Ciao gianlucalev, premetto che non ti darò informazioni tecniche: non perché non voglia, semplicemente non ho esperienza sulle peculiarità dell'Octavia!  Però ho fatto montare dei fari xenon sulla mia vecchia fiat 600, per cui posso se non altro riportarti la mia esperienza in merito (prima e dopo).

La 600, a parte la totale assenza di accessori, ha un'unica pecca: la visibilità notturna. Praticamente non si vede niente... e non è un problema di oscuramento delle parabole et simili, tutte le 600 son dotate di fari modello "luce perpetua dona a Loro Signore..."
Ben conscio che la modifica non sarebbe stata legale, in quanto la 600 non monta fari lenticolari (bensì la classica parabola del medioevo) né la regolazione automatica dei fari né i lavafari, ho comunque voluto procedere ritenendo il guadagno in termini di sicurezza più importante del rischio legale.

Ho fatto montare e regolare un kit (di cui non ricordo la marca), con due lampade 35w 5000°K H4 Hi/Low* no-canbus con ballast di tipo slim, a cui ho aggiunto una lampada di scorta, il tutto per 120 Euro montato.
In omaggio mi hanno sostituito le luci di posizione con lampadine a luce bianca.

Risultato? La luce generata dai 5000K è ottima per chiarore e distribuzione, l'unico accorgimento da prendere è quello di abbassare i fari dal livello 0 al livello 1 con l'apposito comando interno all'abitacolo. Le linee bianche sulla strada risaltano bene, i cartelli vengono finalmente illuminati altrettanto bene. Con i fari in posizione 1 non si abbaglia nessuno e nel contempo non si hanno problemi nemmeno a guidare nella nebbia.

SE TORNASSI INDIETRO, LO RIFAREI IMMEDIATAMENTE.


Da questa scala di gradazione kelvin vedrai che il miglior rapporto colore/luminosità è intorno ai 4500K/5500K, che poi è spesso il valore degli xenon di serie:



Se posso permettermi, ti consiglierei di effettuare la modifica solo sugli anabbaglianti (in modo da non perdere la funzione di lampeggio con gli abbaglianti), regolandoli un po' più bassi dello standard (tanto gli xenon generano 3200 lumen, ben di più delle lampade tradizionali) e verificando che non ci sia irraggiamento oltre l'altezza dei cofani altrui.
Quasi certamente sull'Octavia dovrai montare lampade H1 (certamente non le H4 della 600) e ballast con canbus, che poi sarebbe una funzione/dispositivo per evitare la segnalazione di errori sul computer di bordo (che potrebbe rilevare le lampade xenon come lampadine bruciate).




* H4 Hi/Low: sostituisce la lampada alogena H4 a doppio filamento con una sola lampada allo Xeno, in cui la funzione abbagliante si ottiene con lo spostamento di un deviatore metallico che in condizioni normali blocca parte dell'emissione luminosa ottenendo un effetto anabbagliante standard.


concordo. io ho montato kit di conversione HID dia sulla mia Jeep che sulla 500 di mia moglie. Pochi euro ed il risultato è notevolmente migliore sia dell'impinato originale che delle arie lampadine "speciali". Io ho scelto lampade 5000k per non dare troppo nell'occhio, meglio un pelo gialle che un pelo azzurre. Finora tutto bene, le monto da oltre 4 anni e i fari funzionano ancora perfettamente. Quando mi consegneranno la mia Octavia rifarò la stessa cosa, risparmierò quasi 1000 euro sugli xeno originali e ci vedrò sicuramente meglio che con l'impianto standard. Non sarà legale ma secondo me se si circola in modo tranquillo, con auto non troppo appariscenti e quando si viene fermati ci si comporta con educazione non ci sono problemi. Io almeno non ne ho mai avuti ( o quasi  >:( )

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 7
Il problema è che se non hai il faro lenticolare, tu ci vedrai anche bene, ma chi ti viene di fronte lo accechi sicuramente, perchè la parabola riflette la luce in maniera impropria.
Col lenticolare invece nessun problema.
Fanno bene le forze dell'ordine a castigare queste cose perchè al buio creano pericolo tanto è il fastidio arrecato.

Tutte le mattine incrocio uno con una 147 che ha gli xeno aftermarket e tutte le mattine gli auguro tante cose brutte (knu).

Comunque 5000°K tendono già all'azzurro, 4300 sei sulla tonalità degli xeno originali bianchi  e sotto i 4000°K vai verso il giallognolo.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 8
5000K sono bianchi. Come ben si può vedere dall'immagine,da 6000 in su si va sull'azzurro, da 4000 sul giallo.

io credo che sia tutto questione di come regoli le cose.

Augurare brutte cose per così poco? Sarebbe come se uno ti augurasse brutte cose perché sotto il cofano hai un motore "truccato". L'assetto lo hai riffatto per reggere la cavalleria? ed i freni? hai omologato tutto? birba birba birba.....teppista.  ;)

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 9
allora,nelle aziende serie che vendono questi kit,ci sono a disposizione lampade H7 parzialmente schermate nate appunto per essere montate su fari a parabola tradizionale ed evitare l'effetto abbagliamento che racconta Roby (a ragion veduta).
Ovviamente questi kit non sono cineserie che si trovano su ebay e 30€ e anche meno.
Le xeno orginali viaggiano tutte tra i 4100 e i 4300K,non andrei oltre perché oltre a dare molto nell'occhio,piu' si va su con i K e minore e' il contrasto che si forma quando le condizioni non sono ottimali.
io li ho sempre montati,dai fendinebbia lenticolari di Mazda con lampada H3,a quella del motorino (sempre lenticolare).
Ho montato la H7 schermata sul tmax con parabola tradizionale e nessuno mi ha mai lampeggiato.
Le lampade in oggetto sono le H7R che probabilmente,se non e' molto complessa l'installazione,montero' sui fendi della RS.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 10
Citazione da: "Nikon"
5000K sono bianchi. Come ben si può vedere dall'immagine,da 6000 in su si va sull'azzurro, da 4000 sul giallo.

io credo che sia tutto questione di come regoli le cose.

Augurare brutte cose per così poco? Sarebbe come se uno ti augurasse brutte cose perché sotto il cofano hai un motore "truccato". L'assetto lo hai riffatto per reggere la cavalleria? ed i freni? hai omologato tutto? birba birba birba.....teppista. 
Io non creo fastidio a nessuno, c'è una bella differenza. Ma quando devo togliere lo sguardo dalla strada perchè quello mi acceca, ti garantisco che non è piacevole....fortuna che lo incrocio sempre in un tratto in mezzo ai boschi, mal che vada stiro una volpe, ma in un centro abitato al posto della volpe potrebbe esserci un bipede. Alla mia comunque ho fatto quello che ritenevo giusto fare e in Italia purtroppo si sa che non è possibile omologare, ma non è l'omologazione il problema, infatti ho scritto che se avessi i lenticolari non creeresti nessun fastidio anche con gli xeno aftermarket e quindi non omologabili.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 11
Ragazzi, non scherziamo, gli xeno aftermarket sono terribilmente fastidiosi, a prescindere che siano pure fuorilegge... io percorro quotidianamente la via Emilia nel tratto tra Reggio Emilia e Bologna e incontro sempre tante, troppe macchine con questi xeno farlocchi accecandomi di continuo... non se ne può più, davvero, di questo menefreghismo, del tipo io ci vedo bene, se poi ti acceco pazienza... anche io se andassi in giro perennemente con gli abbaglianti vedrei meglio...  (crazy)


Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 12
ripeto,sono fastidiosi quelli cinesi da 20€
Quelli piu' evoluti e/o sofisticati,non danno nessun fastidio.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 13

ripeto,sono fastidiosi quelli cinesi da 20€
Quelli piu' evoluti e/o sofisticati,non danno nessun fastidio.

perdonami, ma non sono d'accordo... sono sulla strada tutti i giorni per almeno 3 ore, so riconoscere un faro normale (e ci mancherebbe!  ^-^ ), uno xeno originale e uno xeno after market; per quanto mi riguarda, la scala del fastidioso di quest'ultimo va dal molto al parecchio, poi dipenderà certamente anche dal tipo di parabola... ad esempio trovo particolarmente insopportabili Grande Punto, 147 e 500.

Re:Fari Xenon After Market

Risposta n. 14
concordo con te che sono fastidiosi comunque specialmente sulle parabole che hai elencato,sono grosse come case :)
Come ho gia' scritto sopra,se si monta una lampada specifica per parabola a specchio,il riflesso e' molto meno fastidioso.
Poi e' ovvio che uno xeno di serie e' quasi nella totalita' montato su lente proprio per non creare riflessi fastidiosi.
Ma con lampade studiata ad hoc l'effetto abbagliamento si riduce di molto credimi.