Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Mappa utenti, clicca qui per visualizzarla o aggiungere la tua posizione
Topic: Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili! (Letto 10586 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Notizia appresa oggi: il grandissimo Teoturo è riuscito ad entrare finalmente nelle centraline dei nuovi 1.6 td e a mapparle con risultati oltre ogni aspettativa (e sicuramente ancora migliorabili )
E' sempre stato il re dei 16 diesel di casa VW e ancora si conferma tale (applausi)

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 1

Notizia appresa oggi: il grandissimo Teoturo è riuscito ad entrare finalmente nelle centraline dei nuovi 1.6 td e a mapparle con risultati oltre ogni aspettativa (e sicuramente ancora migliorabili )
E' sempre stato il re dei 16 diesel di casa VW e ancora si conferma tale (applausi)


Secondo te sto Teoturo viene in Sicilia?


Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 3
Ottimo,tanti potranno fare il passo allora!
E per il 2.0 184 come il mio esiste qualcosa? Visto che tra poco su audi sarà aggiornato a 190cv e 400nm di coppia.

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 4
Non so ancora. Più si va avanti e più diventa difficile metterci mano.
Bei tempi quelli dei carburatori doppio corpo, in cui si cambiavano i getti e si faceva la carburazione a orecchio.
Comunque da 184 a 190 non lo considero nemmeno un incremento.


Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 6
leggendo un pò in giro e guardando un pò di video in youtube sembra che con una toccatina molto soft solo all'ecu il 1.6 abbia delle prestazioni da far invidia al 2.0 tdi 140...nessuno ha un 1.6 rimappato?possibile che mamma vw lo abbia costruito così tappato?? (idiot)

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 7
possibilissimo... le mappature non vengono scelte solo in base ai CV che puoi spremere da un motore... le case devono "combattere" contro le norme antinquinamento, i cicli di omologazione, la durata dei motori e con gli altri componenti che vengono dopo il motore (frizione, cambio, ecc)
Inoltre è anche una questione di "indole" che si vuole dare all'auto...

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 8

possibilissimo... le mappature non vengono scelte solo in base ai CV che puoi spremere da un motore... le case devono "combattere" contro le norme antinquinamento, i cicli di omologazione, la durata dei motori e con gli altri componenti che vengono dopo il motore (frizione, cambio, ecc)
Inoltre è anche una questione di "indole" che si vuole dare all'auto...


Perfettamente d'accordo! Non vedo perchè prendere un'auto con un tot di cv e poi elaborarla (pesantemente, se vuoi che ti duri) per spremerne di più! Tanto vale spendere qualche euro in più e prendere una versione più potente. Tanto poi, se vuoi cambiare anche le frizioni e le altre parti meccaniche che devono resistere a sollecitazioni maggiori, quei soldi di differenza li spendi comunque!

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 9
infatti non si tratta di elaborarla pesantemente o mettere in crisi le parti meccaniche..basta informarsi un pò in giro su teoturo e la storia del 1.6 tdi...a quanto pare solo una mappa soft (che punta a togliere i tappi non a spremere il motore) fa aumentare le prestazioni in modo notevole tanto da staccare un 0-180 degno di un 2.0 140 cv...trovo insensato prendere un 1.6 e proporlo tappato anche nella sua versione più potente...basti pensare che ci hanno messo pure il limitatore di velocità...bah...magari sono io a non capire le strategie di marketing  (nonso)

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 10
Ma io non parlavo di motore, bensì di altre componenti meccaniche (frizioni in primis, specie sui DSG) che, con potenza e coppia (soprattutto quest'ultima) maggiori potrebbero andare in crisi, in quanto "tarate" per i livelli originari.

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 11
sul discorso "prendere un 1.6 e proporlo tappato" posso solo ripeterti che fa parte della "strategia della casa" e che in questa terminologia puoi includere tutto, dal "non possiamo pestare i piedi agli altri marchi del gruppo" a "volevo risparmiare sul gruppo frizione-cambio", "se ci spremo altri 5 CV non mi passa l'euro 6 al banco di omologazione", ecc...
Per sapere il "perchè" l'hanno fatto così dovresti chiederlo ai motoristi...
Per farti un esempio simile... la mia "mula" (fiat idea 1.9 multijet) ha 100cv ma la meccanica è tutta identica al vecchio 110 cv (e anche qualcosina in più, sempre 1.9). La Fiat ha deciso di metterlo depotenziato, vai tu a capire perchè...

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 12
Io, a scanso di equivoci (e rogne, soprattutto), non metterò mai mano alla centralina, per ricavarne qualche cv in più...

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 13
bè la scelta di rimappare o meno è in parte personale e su quello non si può discutere...per quanto mi riguarda a macchina ancora in garanzia non lo farò mai per ovvi motivi e una volta finita la garanzia si vedrà ma non sono nè propenso nè contro..tutto questo per dire che non sono "di parte" ecco   (rofl)
comunque trovo un pò stupido che non venga proposto già dalla casa questo 1.6 105 in chiave più briosa con 130 cavalli magari...tanto le potenzialità ci sarebbero tutte stando comunque in sicurezza...

Re:Nuovi 1.6 tdi: finalmente mappabili!

Risposta n. 14
Ci sono almeno due motivi per cui non la faranno mai con 130 cv.
Il primo è tecnico, perchè dovrebbero montare il DSG a 6 marce, al posto del 7 a secco (tralasciando il manuale), il secondo è che sarebbe troppo vicino al 2.0 per potenza, col rischio di venderne molti di meno; perchè prendere un 2000 con 150 cv, se si può avere un "millesei" con potenza leggermente inferiore, risparmiando su consumi, assicurazione e bollo, mantenendo quasi  invariate le prestazioni?
E poi, credi che non ci sarebbe comunque qualcuno intenzionato a "spremere" ancora qualche cavallo, pure da un 1.6 130 cv?