Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Adesivi Skoda Club disponibili, per maggiori informazioni clicca qui
Topic: Ciao da un prossimo Yetista (Letto 2160 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ciao da un prossimo Yetista

Ciao a tutti, mi chiamo Nando e sto per prendere una Yeti outdoor 1.6 dati DSG. guido da 20 anni con l'automatico e non so più farne a meno, specie nel traffico e nelle maledette code autostradali.

Presumo che questa non sia la sezione giusta, ma intanto comincio col porre la prima domanda: visto che il 1.6 tdi con cambio automatico è nuova di zecca, presso quale concessionario posso trovare la suddetta macchina, non importa in quale allestimento, pronta consegna? in questo periodo mi muovo molto per l'Italia, quindi non è un problema la localitá.


Dimenticavo, vengo da una Jeep Cherokee del 2002 3.7 GPL... Non vi dico i consumi :(

... quindi prima mi prendo la Yeti prima risparmio qualcosa ...

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 1
Mi sa che sarà un'impresa trovarla in pronta consegna. Lo Yeti ha buone vendite, ma non a livello di Octavia, specie se sw. Io la mia l'ho trovata in pronta consegna (per giunta del colore che volevo), e ce n'erano anche negli altri concessionari che ho visitato, ma di Yeti con abbinata 1.6-DSG non ne ho visto neanche uno.
Ti consiglierei di chiamare un concessionario a caso (magari uno vicino a te) e chiedere se, nel circuito degli arrivi, ce n'è uno come lo cerchi e fartelo arrivare.

Comunque, benvenuto tra noi!

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 2
Ciao Nando, benvenuto (welcome)

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 3
Benvenuto tra noi Nando! :)
Hai provato a dare un occhio su autoscout? La vedo dura più che altro per il dsg.

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 4
Benvenuto Nando! (welcome)
Ho dato un'occhiata io su Autoscout, ma con DSG ce ne sono solo 3 e tutte 2.0 tdi 4x4.


Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 6
Grazie del benvenuto, grazie alle utili info ho visto anch'io che su scou24 ci sono solo 3 modelli disponibili, tutti 2.0 4x4 (modello che mi piace anzichenò, ma vorrei proprio limitare l'esborso ed i consumi).

Nella giornata di oggi mi recherò   (driving) in una concessionaria per chiedere di un'eventuale disponibilità di un dsg 1,6.
(sbav)

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 7
secondo me come consumi nn c'è questo abisso perché a velocità codice il 2000 gira più basso del 1.6 quindi meno giri = meno stress per il motore uguale meno consumi..:)

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 8

secondo me come consumi nn c'è questo abisso perché a velocità codice il 2000 gira più basso del 1.6 quindi meno giri = meno stress per il motore uguale meno consumi..:)


Mica detto, sai? I numeri di giri dipendono anche dai rapporti, sia come numero (e il DSG sul 1.6 ne ha sette, contro i 6 del 2.0), sia come valore di rapportatura delle singole marce. Inoltre, maggiore è la cilindrata, maggiore è il carburante che viene messo in camera di combustione che, lo ricordo, ha un valore fisso (per esempio, per i benzina deve rispettare il valore stechiometrico di 13 parti di aria per parte di benzina, per far funzionare al meglio il catalizzatore a 3 vie). Il caso che dici tu vale quando richiedi un certo sforzo al motore, prevalentemente in accelerazione ma, a velocità costante, i consumi premiano le cilindrate minori, almeno fino ad un certo numero di giri. Ovvio che, in autostrada a 130/h, consumerà meno un 3.000 che gira a 2.000 giri/minuto, piuttosto che un 1.000 che gira a 3.000.

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 9
sisi è vero..:)  ;D

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 10

Mica detto, sai? I numeri di giri dipendono anche dai rapporti, sia come numero (e il DSG sul 1.6 ne ha sette, contro i 6 del 2.0), sia come valore di rapportatura delle singole marce. Inoltre, maggiore è la cilindrata, maggiore è il carburante che viene messo in camera di combustione che, lo ricordo, ha un valore fisso (per esempio, per i benzina deve rispettare il valore stechiometrico di 13 parti di aria per parte di benzina, per far funzionare al meglio il catalizzatore a 3 vie). Il caso che dici tu vale quando richiedi un certo sforzo al motore, prevalentemente in accelerazione ma, a velocità costante, i consumi premiano le cilindrate minori, almeno fino ad un certo numero di giri. Ovvio che, in autostrada a 130/h, consumerà meno un 3.000 che gira a 2.000 giri/minuto, piuttosto che un 1.000 che gira a 3.000.


come dico sempre io a chi fa i tuoi ragionamenti (che sono giusti) è che quando vuoi sostenere un certo ritmo di guida un motore con tanta coppia e cavalli succhia meno carburante di uno più parsimonioso, ergo se chi compra il 1.6 poi pensa di fare sorpassi agevoli e spensierati e tenere velocità codice borderline senza patire sofferenze, ecco sbaglia!
Il 1.6 nella sua unica declinazione di potenza (che deve spostare una massa minima di 1450 kg)  va bene a chi cerca una guida tranquilla e rilassata diversamente meglio puntare su almeno il 2.0 nella declinazione 140 altrimenti:
1) si rimane insoddisfatti perche 'si pensava che.......'
2) si rimane attapirati perchè 'quello con la megane mi ha sfilato mentre io cercavo di.....'
3) si consuma notevolmente più delle attese perchè il motore deve essere brioso, si parsimonioso e brioso (moglie ubriaca e botte piena, evviva)
4) si torna sul forum a chiedere  'ma come faccio a mappare, vorrei un po' di potenza in più?'  (wall!)
5) si resta di stucco se una qualsiasi golf united con 90 cv ti supera e tu pensi che in realtà deve essere la 'R'  (su)
Tirando le somme meglio essere concreti e pensare prima dell'acquisto cosa si vuole dal suv
:D  (gay)

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 11

come dico sempre io a chi fa i tuoi ragionamenti (che sono giusti) è che quando vuoi sostenere un certo ritmo di guida un motore con tanta coppia e cavalli succhia meno carburante di uno più parsimonioso, ergo se chi compra il 1.6 poi pensa di fare sorpassi agevoli e spensierati e tenere velocità codice borderline senza patire sofferenze, ecco sbaglia!
Il 1.6 nella sua unica declinazione di potenza (che deve spostare una massa minima di 1450 kg)  va bene a chi cerca una guida tranquilla e rilassata diversamente meglio puntare su almeno il 2.0 nella declinazione 140 altrimenti:
1) si rimane insoddisfatti perche 'si pensava che.......'
2) si rimane attapirati perchè 'quello con la megane mi ha sfilato mentre io cercavo di.....'
3) si consuma notevolmente più delle attese perchè il motore deve essere brioso, si parsimonioso e brioso (moglie ubriaca e botte piena, evviva)
4) si torna sul forum a chiedere  'ma come faccio a mappare, vorrei un po' di potenza in più?'  (wall!)
5) si resta di stucco se una qualsiasi golf united con 90 cv ti supera e tu pensi che in realtà deve essere la 'R'  (su)
Tirando le somme meglio essere concreti e pensare prima dell'acquisto cosa si vuole dal suv
:D  (gay)

(quoto) Ottime considerazioni espresse nel migliore dei modi! (applausi)

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 12
Io sono estremamente soddisfatto dal mio 2.0 184cv proprio perchè quando chiamo,il motore risponde forte senza aver mai consumi eccessivi.

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 13

come dico sempre io a chi fa i tuoi ragionamenti (che sono giusti) è che quando vuoi sostenere un certo ritmo di guida un motore con tanta coppia e cavalli succhia meno carburante di uno più parsimonioso, ergo se chi compra il 1.6 poi pensa di fare sorpassi agevoli e spensierati e tenere velocità codice borderline senza patire sofferenze, ecco sbaglia!
Il 1.6 nella sua unica declinazione di potenza (che deve spostare una massa minima di 1450 kg)  va bene a chi cerca una guida tranquilla e rilassata diversamente meglio puntare su almeno il 2.0 nella declinazione 140 altrimenti:
1) si rimane insoddisfatti perche 'si pensava che.......'
2) si rimane attapirati perchè 'quello con la megane mi ha sfilato mentre io cercavo di.....'
3) si consuma notevolmente più delle attese perchè il motore deve essere brioso, si parsimonioso e brioso (moglie ubriaca e botte piena, evviva)
4) si torna sul forum a chiedere  'ma come faccio a mappare, vorrei un po' di potenza in più?'  (wall!)
5) si resta di stucco se una qualsiasi golf united con 90 cv ti supera e tu pensi che in realtà deve essere la 'R'  (su)
Tirando le somme meglio essere concreti e pensare prima dell'acquisto cosa si vuole dal suv
:D  (gay)


Perfettamente d'accordo con le tue considerazioni, ma:

1) ho chiaramente parlato di utilizzo normale del mezzo, senza mandarlo sotto sforzo.
2) ho anche detto che, in caso di uso "allegro" (per non dire "estremo"), il discorso si può invertire molto facilmente, e ribadisco che, a velocità autostradali (130-140 km/h), è più facile che consumi meno un'auto di cilindrata maggiore, rispetto ad una con cilindrata ridotta.
3) per quanto riguarda la soddisfazione alla guida, non ti posso esprimere la mia quando, stasera, in una strada ricca di curvoni piuttosto ampi e veloci, mi son trovato a sverniciare a 120/h una Giulietta 1.4 turbo 120 cv  (sega) che, poco prima del "mistone", si è "gasata" nel sorpassarmi di prepotenza in rettilineo a circa 120/h, mentre guidavo tranquillamente a 90. Dopo 5 minuti, mi ha ripreso solo in centro cittadino, dove è mia regola precisa andare a velocità codice e dove, se avesse voluto rischiare, io non avrei assolutamente opposto resistenza (se vuole rischiare multe o incidenti, faccia pure). Insomma, a volte il pilota sopperisce alle mancanze del mezzo  (canna).
Però, se di motore il 1.6 è mediocre quanto a prestazioni, come freni ce ne sono ben poche, sia per spazi d'arresto, sia per pastosità e feeling del pedale. E anche l'assetto non è affatto male, te l'assicuro. (rock)

Re:Ciao da un prossimo Yetista

Risposta n. 14
Grande Marco! Ogni tanto bisogna togliersi qualche soddisfazione! (birra)