Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Mappa utenti, clicca qui per visualizzarla o aggiungere la tua posizione
Topic: Esperienze. (Letto 777 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Esperienze.

Buona sera (notte?) a tutti!
Vorrei condividere con voi le mie esperienze, positive e negative, con le auto che ho avuto modo di guidare in famiglia, nel più ampio senso del discorso (mie, dei genitori, sorelle/fratelli, moglie/fidanzata/convivente, suoceri, ecc...), purchè GUIDATE e non solo provate per qualche km.
Mi interessa raccontarvi tutto ciò, ma ancor di più m'interessa che voi facciate la stessa cosa. Sicuramente verranno fuori analogie e contrasti a livello di giudizi.
Ovviamente, più dettagliati saranno i racconti, più spunti di conversazione verranno fuori.

Spero di essere stato abbastanza chiaro. Inizio io.

Le mie auto:
La prima, una Opel Kadett 3 volumi 1.5 turbodiesel (precamera), anno '89. Motore piccolo, ma decisamente brioso grazie alla massa contenuta della vettura. Lo spazio a bordo era sufficiente per 4 persone, il 5° stava un pò sacrificato. PRO: Bagagliaio enorme, consumi contenuti, prestazioni più che dignitose. CONTRO: sospensioni troppo votate al comfort, freni non troppo resistenti nell'uso intenso, sterzo duro (no servo).

Opel Vectra berlina 1a serie, 1.4 benzina (anno '90, presa nel '93). Motore pacioso, prestazioni nella media per la categoria, consumi buoni. Spazio più che buono, in rapporto alle dimensioni. PRO: consumi, bagagliaio enorme, dotazione accessori molto buona (aveva pure il tettuccio apribile di serie), affidabilità meccanica. CONTRO: assetto morbido, sterzo granitico (no servo).

Opel Vectra sw 2a serie, 1.6 benzina (poi impianto gpl), anno '97. Spazio in abbondanza in abitacolo e in bagagliaio, buona dotazione di accessori, affidabilità meccanica molto buona, freni potenti (con ABS), assetto morbido ma affidabile. PRO: funzionamento a benzina molto regolare, consumi contenuti, prestazioni oneste. CONTRO: funzionamento a gpl da dimenticare (impianto fatto da  (ass) ).

Skoda Octavia sw 1.9 tdi L&K, anno 2000. Per tanto tempo, il miglior compromesso che abbia mai guidato! PRO: Spazio a bordo e in bagagliaio, assetto comodo ma efficace in tenuta di strada, motore molto brillante, bassissimi consumi, dotazione accessori eccellente (L&K basta come descrizione?), prezzo interessante. Contro: freni potenti, ma dischi facili all'ovalizzazione, meccanica non affidabilissima (cambiato debimetro e rifatto guarnizione di testa).

BMW 530d berlina, cambio automatico, anno 1999, presa nel 2003. A livello di prestazioni, tenuta di strada e piacere di guida, semplicemente IL TOP! Consumi molto contenuti, se paragonati alla cilindrata, al peso e alla potenza (all'epoca, 184 cv erano un'enormità per un 3.0). Spazio a bordo notevole, solo il 5° passeggero soffriva un pò per il tunnel trasmissione. PRO: vedi commenti precedenti, assistenza BMW, affidabilità meccanica (660.000 km fatti in 5 anni). CONTRO: cambiato il debimetro e due turbine (cambiate entrambe in garanzia, seppur scaduta).

Toyota Corolla sw 1.4 d4d MMT (cambio robotizzato): PRO: prezzo contenuto, buon bagagliaio, consumi bassi. CONTRO: pessimo design, interni economici, cambio robotizzato dagli infiniti problemi meccanico-elettronici, freni poco resistenti nell'uso intenso (cambiato 3 volte i dischi ovalizzati).

Skoda Superb 2.5 tdi V6 (163 cv) Tiptronic, anno 2005 (di proprietà di mio padre, guidata per circa 6 mesi da inizio dicembre 2008 a fine Maggio 2009). Pro: notevole spazio a bordo, specie ai posti posteriori, ricca dotazione di serie, assetto morbido ma affidabile, consumi abbastanza buoni. CONTRO: alcune finiture di bassa qualità.

Mazda 6 sw 2.0 cd 143 cv, anno 2006, presa nel 2009. PRO: prestazioni notevoli. Spazio interno e bagagliaio più che buoni, dotazione di serie, tenuta di strada e freni. CONTRO: costi di manutenzione (tagliandi) molto alti, ricambi molto alti (un faro anteriore non xeno € 500,00!), consumi spropositati (media 6,5 l/100 km facendo attenzione).

Renault Laguna 1.9 dci Grandtour 130 cv Planet, anno 2006 ma presa a novembre 2011. PRO: molto spaziosa, dotazione accessori elevata (di serie PDC, Navi, interni pelle-alcantara, lunotto apribile separatamente dal portellone, ecc...), consumi molto contenuti, costi di gestione abbastanza contenuti, affidabilità meccanica. CONTRO: FAP, qualche finitura poco resistente.

Ora, Skoda Octavia 1.6 tdi DSG, di cui vi ho raccontato tutto il possibile. Ovviamente, ne sono estremamente soddisfatto.

Re:Esperienze.

Risposta n. 1
Che dire Marco,uno spettacolo leggerti. Complimenti!

Re:Esperienze.

Risposta n. 2
Grazie, ma aspetto che tu (e chiunque ne abbia voglia) faccia lo stesso.  (good)

Re:Esperienze.

Risposta n. 3
non mi dilungo troppo, parto dalla prima auto con cui ho avuto a che fare:

Citroen Xantia Break '97: non posso quasi dire di averla guidata in quanto stavo ancora facendo scuolaguida, era un 1.9 TD, motore potente e abbastanza economico (considerando anno e cilindrata) faceva un borbottio che amavo i diesel solitamente sono abbastanza secchi invece quello era abbastanza morbido, le sospensioni idrattive ti facevano godere le strade italiane, si perchè le buche le sentivi davvero poco... peccato che nei pochi anni che l'abbiamo avuta la spesa maggiore dopo benzina e assicurazione sono state proprio loro ed il loro circuito. :'( per resto eravamo tutti abbastanza felici, comoda e spaziosa, gli interni in alcantara facevano un baffo a quelli di tutte le altre auto possedute in precedenza.

Fiat Grande Punto: Quella usata per scuolaguida, un benzina (credo 1.4). mi ha fatto guadagnare un pò di apprezzamento per le fiat di nuova generazione, c'era quella frizione delicata delicata e quel freno che era troppo "non freno", ma probabilmente si parlava di farci molta più esperienza.

Citroen Berlingo '09: La prima auto che ho guidato abbastanza regolamente da patentato. 1.6 HDi 110cv, abbastanza triste dopo aver provato altre auto, in particolare la mia Fabia. il cambio è davvero TROPPO meccanico come sensazione e la 5 entra davvero a fatica. le sospensioni sin dagli inizia han dato qualche problema di fissaggio/montaggio, con buche dossi ecc han sempre fatto rumore, come se non fossero ben fissate e avessero gioco, ma più e più volte fatte controllare anche ad officine diverse e tutto "ok", sostituite una volta e per un mesetto i rumori sparirono, poi... dopo questo cambiamento inoltre, il concessionario accordato con mio padre ne ha installate di più "morbide", già l'auto è alta, aggiungete le sospensioni morbide e immaginate il piacere di frenare ad ogni curva e scalare in 2a per evitare l'effetto bandiera. ah, sui portelloni posteriori i vetri scorrevoli (come su doblò) e non a compasso potevano metterli. inoltre 1500€ di "tetto attrezzato" per 4 finestrelle sul tetto, bocchette posteriori (che però pescano comunque aria dall'abitacolo) e un portaoggetti (capiente) sopra il baule, li reputo eccessivi. oltretutto prezzo di partenza da 17.850€.. (knu)

Citroen C3 '06: guidata saltuariamente, il 1.6 90cv diesel, buon/bel macinino, poche pecche da quel che ho potuto accorgermi; la frizione è un pò duretta e il freno è morbidino, poi proprio non capisco perchè i comandi dei vetri siano SOLO centrali, e per di più alla base del cambio, quindi abbastanza scomodini. una cosa che non mi piace è il contakm solo digitale.. ben visibile e chiaro, però... fino ad ora mia sorella ci ha fatto più di 170.000km (se ben ricordo) e 0 problemi in assoluto, forse si mangia un pò troppe lampade degli anabbaglianti, ma quello lo imputo più alla guida da ritardataria cronica della sorella  (martello)

Toyota Yaris '10: 1.4 benzina, anche questa guidata saltuariamente, difetti incredibili: il cambio è come un manico di scopa e gli innesti son brevissimi e ravvicinati tra loro, quindi non so mai bene dove spostare la leva.
frizione con corsa irrisoria, probabilmente il bottone del telecomando della tv avrebbe più gioco, freno vellutato anche se non ti da la sensazione di frenare, acceleratore... beh.. controllato più dalla centralina che dal pedale!!
dall'altra parte consuma davvero poco, veramente silenziosa (a 3000 giri fa ancora meno rumore della mia a 2000) e ben curata nella costruzione oltre che piena, dico piena di vani, alloggi, scomparti; infine sistema audio davvero notevole per essere un sistema a 4 vie "standard".