Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Mappa utenti, clicca qui per visualizzarla o aggiungere la tua posizione
Topic: aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento (Letto 13344 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Ciao a tutti,
ieri mattina ho usato la mia Octavia per un tragitto di circa 35 km, essendo la temperatura esterna piuttosto fresca (erano le 8.30 circa) non ho acceso il clima perchè a bordo si stava già bene così.
Dopo pochi km mia moglie mi fa notare che le arriva aria calda sui piedi, provo a farci attenzione anche io, e noto che in effetti ne arriva anche dal mio lato.
Controllando tutte le bocchette, notiamo che arriva aria calda anche dalle 2 bocchette laterali, quelle che soffiano in direzione dei cristalli anteriori tanto per intenderci.
Tutto questo con clima e impianto di ventilazione completamente spento.
Dalle bocchette centrali, così come da quelle posteriori, non arrivava invece nulla.
Dopo un pò, visto che iniziava a battere il sole contro il parabrezza, ho acceso ed impostato il clima sui 23 gradi, e l'aria è tornata fresca......
Secondo voi è normale ?
E' possibile che avessi attivato qualcosa involontariamente ?

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 1
Citazione da: "wasabi"
Ciao a tutti,
ieri mattina ho usato la mia Octavia per un tragitto di circa 35 km, essendo la temperatura esterna piuttosto fresca (erano le 8.30 circa) non ho acceso il clima perchè a bordo si stava già bene così.
Dopo pochi km mia moglie mi fa notare che le arriva aria calda sui piedi, provo a farci attenzione anche io, e noto che in effetti ne arriva anche dal mio lato.
Controllando tutte le bocchette, notiamo che arriva aria calda anche dalle 2 bocchette laterali, quelle che soffiano in direzione dei cristalli anteriori tanto per intenderci.
Tutto questo con clima e impianto di ventilazione completamente spento.
Dalle bocchette centrali, così come da quelle posteriori, non arrivava invece nulla.
Dopo un pò, visto che iniziava a battere il sole contro il parabrezza, ho acceso ed impostato il clima sui 23 gradi, e l'aria è tornata fresca......
Secondo voi è normale ?
E' possibile che avessi attivato qualcosa involontariamente ?
Mai verificato tale circostanza, perchè il clima l'ho sempre acceso. Oggi, magari, provo a verificare e poi ti dico. Comunque, nota bene che la ventilazione all'interno dell'auto andrebbe sempre tenuta in funzione, magari al minimo, ma una "tacca" dovrebbe esserci sempre, sia per far entrare sempre aria nuova in abitacolo, sia per evitare problemi di condensa al parabrezza.

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 2

Mai verificato tale circostanza, perchè il clima l'ho sempre acceso. Oggi, magari, provo a verificare e poi ti dico. Comunque, nota bene che la ventilazione all'interno dell'auto andrebbe sempre tenuta in funzione, magari al minimo, ma una "tacca" dovrebbe esserci sempre, sia per far entrare sempre aria nuova in abitacolo, sia per evitare problemi di condensa al parabrezza.

(quoto).Io lo tengo acceso 12 mesi all'anno. Su 'auto' a 22 in inverno e 23 in estate :)

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 3
Anche io ho la tacca della sola ventilazione al minimo, anche in inverno, sin dal 2003 con la vecchia auto e zero problemi......anche se ho capito benissimo di cosa stai parlando: sull'auto che uso al lavoro (A.R. 159) riscontro spesso questo difetto, principalmente quando il motore è molto, ma mooolto caldo. L'unico rimedio è accendere per qualche minuto l'aria condizionata ed il problema si attenua per qualche minuto. Non essendo però di mia proprietà, non ho mai approfondito il problema per capirne l'origine, ma quando fuori incominciano ad esserci 35 gradi, è proprio una gran bella seccatura!!!

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 4
Boh non saprei.....anche io uso molto il climatizzatore, sia d'estate e sia d'inverno, ma quando la temperatura esterna è fresca, come in questo caso era alle 8.30 circa del mattino, a bassa-media velocità preferisco tenere aperto 1 cm di finestrino per avere ricambio di aria, naturalmente non quando viaggio nel traffico altrimenti finirei affumicato dallo smog :o
Comunque proverò a farci caso se succede ancora, e intanto appena ho un attimo di tempo darò un'occhiata al manuale di uso e manutenzione, magari la risposta si trova direttamente lì.......

Per il momento grazie a tutti per gli interventi ;)

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 5
considera che:
- la prima è che a ventola spenta, clima spento dalle bochette entra sempre un velo d'aria, tranne se imposti attivo il ricircolo dell'aria, in questo caso il circuito si chiude quindi eventuali spifferi spariscono subito

- l'impianto d'aria di per sè comunque non è studiato per essere completamente isolato, quindi con la complicità del motore caldo e degli spifferi di prima potresti aver ottenuto quel risultato

giusto per togliere ogni dubbio, controlla che la levetta del calore non fosse su caldo, non ho mai indagato sulla cosa, ma forse anche a sistema spento se il selettore è sul caldo la resistenza un minimo entri funzione ugualmente, magai per pre-riscaldare il sistema ed essere pronto all'uso.

in ogni caso non ti preoccupare, niente di allarmante o a cui dar peso dato che poi il clima ha funzionato senza problemi  ;)

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 6
Confermo quanto detto da Peter. Tutte le auto che ho posseduto emettevano dalle bocchette di ventilazione un pò di aria proveniente dall'esterno con ventola spenta. Basta tuttavia azionare la ventola per qualche minuto ed impostare la temperatura desiderata affinchè l'aria proveniente da fuori nn infastidisca, o, al limite attivare il ricircolo. E' anche possibile orientare il flusso vs il parabrezza che così si appannerà con meno frequenza.
Quindi credo sia una cosa normale.

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 7
Grazie anche a Piter e a Pixus per gli interventi (good)

Si, di sicuro non ci sono problemi o difetti particolari, devo solo imparare a conoscere bene le varie opzioni e modalità di funzionamento dell'impianto di climatizzazione.
Farò un pò di test, poi vi aggiornerò.

Ancora grazie a tutti (welcome)

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 8
non c'è di che, quando serve ci trovi qui  ;)

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 9
Grazie anche a Piter e a Pixus per gli interventi (good)

Si, di sicuro non ci sono problemi o difetti particolari, devo solo imparare a conoscere bene le varie opzioni e modalità di funzionamento dell'impianto di climatizzazione.
Farò un pò di test, poi vi aggiornerò.

Ancora grazie a tutti (welcome)

Hai poi risolto? Anch'io ho riscontrato lo stesso problema con la mia g-tec executive ritirata marzo 2015, praticamente cio' avviene con il selettore su off ed arriva aria calda dai bocchettoni laterali ed anche da quelli che indirizzano l'aria sul parabrezza,  però da precisare che questa "stranezza" non si presenta sempre :o  :o !!!

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 10
Io sono anni che uso il clima automatico e lascio sempre su AUTO a 22 tutto l' anno praticamente, con la differenza che se fa caldo metto si A/C ON (quando la temperatura esterna é superiore ai 22 gradi impostati), se invece non serve raffreddare l' abitacolo metto su A/C OFF (quando la temperatura esterna é inferiore ai 22 gradi impostati), così risparmio un po' di carburante!
Ma in entrambi i casi lascio il clima su AUTO se no manca l' aria in auto e non va bene! (wall!)
Visto che c' é il clima li si sfrutta (rock)

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 11
A ventola spenta l'aria che entra dovrebbe essere quella esterna, calda o fresca che sia. Se, come dici, fuori era fresco e ti arrivava calda, è altamente probabile che in Skoda abbiano trascurato di isolare bene il canale di ingresso dell'aria dall'esterno verso l'abitacolo... e finisce che ti pigli in parte quella del vano motore, ovviamente riscaldata. Dubito si tratti di un problema che riguarda solo la tua macchina... resta da vedere se è per tutte così.

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 12
La mia Betty che è nera, anche se fuori ci sono 15 gradi ma c'è il sole con condizionatore spento, ma ventilazione inserita, vedi che aria calda che ti spara, anche a motore freddo!
L'altro giorno (con 23 gradi) ho inavvertitamente spento il condizionatore e dopo pochi minuti (motore non ancora in temperatura) usciva aria calda e secca
Nel mio caso era solo la plancia calda per il sole, perché acceso il condizionatore per raffreddare (e poi spento di nuovo per provare) non lo ha più fatto
Inoltre di notte non mi è mai successo!

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 13
Per la mia esperienza su tutte le auto del gruppo VW, soprattutto nei periodi estivi, tutto dipende da che temperatura era impostata prima che abbiate arrestato l'impianto su "OFF".
Se l'impianto era su 22° per es. è viene spento, ho notato che la poca aria che filtra sarà di quella stessa temperatura, calda, o giù di li.
Secondo me anche su "OFF" i deviatori caldo-freddo restano così com'erano diretti prima dell'arresto, pertanto soprattutto a motore caldo, continuano a far filtrare aria calda.
Ho provato invece a settare "LOW" prima di spegnere ed in effetti poi su "OFF" ovviamente non entra più aria calda ma "ambiente" o cmq fresca. Provare per credere

Re:aria calda dalle bocchette con clima e ventilatore spento

Risposta n. 14
Per la mia esperienza su tutte le auto del gruppo VW, soprattutto nei periodi estivi, tutto dipende da che temperatura era impostata prima che abbiate arrestato l'impianto su "OFF".
Se l'impianto era su 22° per es. è viene spento, ho notato che la poca aria che filtra sarà di quella stessa temperatura, calda, o giù di li.
Secondo me anche su "OFF" i deviatori caldo-freddo restano così com'erano diretti prima dell'arresto, pertanto soprattutto a motore caldo, continuano a far filtrare aria calda.
Ho provato invece a settare "LOW" prima di spegnere ed in effetti poi su "OFF" ovviamente non entra più aria calda ma "ambiente" o cmq fresca. Provare per credere


Quoto @limanda(quoto)

Stessa esperienza con il mio Golf.... ;)