Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Quale auto Skoda possiedi? Vota qui

Sondaggio

se si organizzasse un raduno del Club, a cosa sareste più interessati?

incontri & chiacchiere
[ 50 ] (37%)
degustazione vino/cibo
[ 30 ] (22.2%)
test drive in pista
[ 21 ] (15.6%)
guida in pista con la propria auto
[ 16 ] (11.9%)
gare in genere (kart, minimoto, ecc)
[ 18 ] (13.3%)

Totale votanti: 61

Topic: se si organizzasse un raduno... (Letto 4611 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

se si organizzasse un raduno...

ok... il progetto è un pò ambizioso, però visto che si parla spesso di organizzare un raduno, al di là del "dove" e "quando" (che sono già belle gatte da pelare) mi chiedevo che tipo di raduno vorremmo...
Non sono un esperto di raduni di auto (ho organizzato un paio di raduni di moto con il mio vecchio Club) e non so bene se e cosa si fa...
a me in primis piacerebbe conoscere dal vivo un pò di questi "matti" che bazzicano nel forum... poi non saprei di preciso nemmeno io...
non mi dispiacerebbe l'idea di provare qualche altro modello di casa Skoda (con l'appoggio di una concessionaria, of course), ma credo che sarebbe divertente anche fare una garetta tipo con i kart (tranquilli, io prenoto già l'ultimo posto in classifica, quindi nessuno può fare brutte figure).
e voi???
una cronoscalata su per il passo della Futa???
un tour enogastronomico nella zona del prosecco o nelle valli del chianti?
un paio d'ore in officina con i mecca Skoda?
boh, proviamo a parlarne un pò???

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 1
Io ho selezionato la prima opzione! Io il raduno lo concepisco come "momento collettivo" tra appassionati del marchio, per socializzare. 

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 2
Prima opzione anche per me! Se poi il tutto avviene attorno ad una bella tavola imbandita di certo non mi offendo! (martello)

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 3
Io i primi raduni d'auto gli ho fatti quasi dieci anni fa e ne ho fatti tanti con dei club molto più "spinti" e sportivi. Quest'anno purtroppo ho dovuto saltare perché ero all'estero per lavoro . Negli anni scorsi i raduni che ho fatto erano sempre di due giorni.

La maggior parte erano vicino Rimini /Riccione perché gli organizzatori erano da quelle parti. Ci si trovava al sabato pomeriggio per "fraternizzare" in una bella piazza con tanto di permesso del comune e polizia vicino. Più tardi si faceva l'aperitivo e poi un'oretta di pausa per accomodarsi in albergo. Alla sera si andava a cena e qualche anno fa quando eravamo più giovani si andava a ballare fino al mattino presto

Alla domenica colazione in albergo poi subito un giro sui gokart già prenotato prima. Verso le 13.00 si andava tutti a pranzo. Nel pomeriggio quelli arrivati da lontano cominciavano a partire. Per quelli del posto alla sera si andava a mangiare una pizza veloce.

Se non si faceva il giro sui gokart era previsto un giro in pista.

Purtroppo non so cosa votare perché facevamo quasi tutto di quello che avete proposto

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 4
Votato pure io il primo almeno inizio ad associare qualcuno al proprio nickname,anche se mi piacerebbe/andrebbe bene far qualsiasi cosa elencata nel sondaggio.

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 5
Radu, così come lo hai descritto tu l'evento sembra davvero imperdibile!!!  (birra)

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 6
Radu quello descritto da te è un raduno con i controca@@i!
Più o meno come ce ne sono per le moto (dove spesso però il giro in pista è sostituito da un giro nei dintorni con arrivo al ristorante x il pranzo)
Forse come primo raduno si potrebbe pensare ad un solo giorno ufficiale (tipo una domenica) con organizzazione del pernottamento al sabato per chi viene da lontano e/o vuole prendersela comoda.
Ma, per curiosità, realisticamente voi quante persone immaginate a questo raduno?
A me l'idea di dare una mano per organizzarlo non dispiace affatto, ma vorrei capire bene che tipo di evento sarebbe.

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 7
Io con il 147virtualclub ho fatto due raduni,uno era per natale,un pranzo,certo non il 25,qualche giorno prima,eravamo in tantissimi,più di 100 persone,bellissima giornata,ma a parte i due o tre che già conoscevo per gli altri non ho fissato nella mente nemmeno il volto.
Poi ho partecipato ad un altro,era una cena infrasettimanale nel lodigiano,se non sbaglio eravamo non più di 10/12,lì si che son riuscito a conoscere i miei punti di riferimento nel club.
Credo che siano lo stesso dei bei momenti,nonostante il numero di partecipanti! :)

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 8
Certo Chris, sono d'accordo con te, sono entrambi bei moment, però preferisco tornare a casa avendo conosciuto qualcuno, piuttosto che essere passato x una gran bolgia e non ricordare nemmeno il mio vicino!
La mia domanda era proprio indirizzata in quel senso.
Si potrebbe anche iniziare "solo" con un pranzo o cena da qualche parte, in un posto che sia "comodo" a molti, senza tanti altri eventi, con lo scopo, appunto, di conoscersi.

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 9
I raduni di cui ci ha scritto il nostro Presidente Radu (detto assolutamente con orgoglio, non con tono di scherno) sono fantastici ma, ritengo, pure "costosetti" e, in questo periodo di generalizzata difficoltà economica, li ritengo un pò difficili da realizzare.

Per quanto riguarda i miei voti (come specificato, ho scelto 3 opzioni), la prima in assoluto riguarda l'incontro e le chiacchiere con amici che, finora, ho potuto conoscere solo in modo virtuale, poi non mi dispiacerebbe un bel test-drive (magari della nuova Fabia) e poi una bella garetta in Kart non sarebbe male...

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 10
Citazione da: "baldas78"
Certo Chris, sono d'accordo con te, sono entrambi bei moment, però preferisco tornare a casa avendo conosciuto qualcuno, piuttosto che essere passato x una gran bolgia e non ricordare nemmeno il mio vicino!
La mia domanda era proprio indirizzata in quel senso.
Si potrebbe anche iniziare "solo" con un pranzo o cena da qualche parte, in un posto che sia "comodo" a molti, senza tanti altri eventi, con lo scopo, appunto, di conoscersi.
Quoto!

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 11
Ri- (quoto)

Ho fatto solo raduni con l'altro forum skodista e sono sempre stati incontri davanti a una bella tavolata senza nulla di contorno e secondo me sono i migliori per socializzare un po'.
Ci si trovava verso le 10.30-11 del mattino in un punto di ritrovo ampio e comodo per tutti ( in genere parcheggi di centri commerciali non troppo lontani dall'uscita autostradale) e verso l'ora di pranzo ci si spostava al ristorante.

Quelli che arrivavano da lontano o che non volevano fare tutto in giornata, in genere si ritrovavano il sabato pomeriggio e poi una pizzata insieme per cena.
Secondo me aggiungere altre "attrazioni", sottrae molto tempo e alla fine non si familiarizza quasi con nessuno che poi è la cosa più bella.

Se si vuole organizzare una "pistata" meglio creare quella per bene, ma lì so già per esperienza che quasi nessuno parteciperebbe (la macchina è nuova, poi si rovina, non voglio buttare gomme e freni, ma se poi la picchio.....) anche se al principio l'entusiasmo è sempre tanto, al momento del dunque si resta un 4 gatti (ad andar bene).
Il nostro non è un forum di "malati" (tipo me) come potrebbe essere quello del VWGolf in cui sono moltissimi ad avere la passione per la pista, ma anche la follia di andarci a maltrattare l'auto, perchè alla fine in pista l'auto la "consumi " di brutto e se è di serie, o fai il nonno, o la sdereni.
Davanti ad una bella tavolata a chiacchierare e ridere siamo decisamente più a nostro agio ;) e non ci batte nessuno (dance).
Anche perchè molti di noi hanno bambini anche piccoli e tenerli una giornata in pista non è il massimo (per le mamme), mentre se si trova un posto con qualche gioco o anche solo un po' di spazio per farli sfogare....
E se poi piove? Io non entro in pista a girare sotto l'acqua, ma al momento di organizzare non si sa il meteo come sarà. Senza contare che girare ha un costo (ad andar bene 50 euro per 20-30 minuti, solo a modena 1 euro/minuto con noleggio trasponder, altri 15 euro)

Pertanto ho votato la prima ipotesi con l'aggiunta di una mangiata, che può anche essere una pizza, tanto quello che conta è la compagnia.

Come lo propone Radu è una cosa fantastica, ma per me che ho 3 bimbe non fattibile per molteplici motivi.

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 12
Citazione da: "RobyA112"


Se si vuole organizzare una "pistata" meglio creare quella per bene, ma lì so già per esperienza che quasi nessuno parteciperebbe (la macchina è nuova, poi si rovina, non voglio buttare gomme e freni, ma se poi la picchio.....) anche se al principio l'entusiasmo è sempre tanto, al momento del dunque si resta un 4 gatti (ad andar bene).
Il nostro non è un forum di "malati" (tipo me) come potrebbe essere quello del VWGolf in cui sono moltissimi ad avere la passione per la pista, ma anche la follia di andarci a maltrattare l'auto, perchè alla fine in pista l'auto la "consumi " di brutto e se è di serie, o fai il nonno, o la sdereni.
Roby...per il 24/10 io dopo aver letto questo tuo passaggio mi sto iniziando a preoccupare, SALLO!

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 13
alla fine ho votato la prima opzione ;)

Re:se si organizzasse un raduno...

Risposta n. 14
Ho aperto questo sondaggio proprio per capire dove volevamo andare a parare, perché sebbene sia curioso di mettere le ruote in pista (magari aspetto un giorno in cui Imola è aperta alla cittadinanza e ci vado a passeggio) non credo che riuscirei ad esserci per fosse solo quello lo scopo

Meglio un ritrovo "a tavola" (dalla pizza alla carne, dal pesce all'etnico sono un modello multi-fuel) con 4 chiacchiere e una vagonata di voglia di ridere e stare assieme! E l'angolo giochi bimbi x i piccoli passeggeri!!!!