Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Mappa utenti, clicca qui per visualizzarla o aggiungere la tua posizione
Topic: Segmento (Letto 1019 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Segmento

...ho un dubbio....l'Octavia secondo voi di che segmento e' ?  C oppure D ?

Re:Segmento

Risposta n. 1
A livello di piattaforma telaio sospensione è una segmento c. Per dimensioni segmento d.

Re:Segmento

Risposta n. 2
In teoria è una c, equiparabile a golf, a3 ,leon ,ecc.
Per dimensioni è una d, quasi uguale ad a4.

Re:Segmento

Risposta n. 3
Si dovrebbe essere d ma non premium. Anche se come dimensioni e' una via di mezzo.

Re:Segmento

Risposta n. 4
Ufficialmente è un segmento C. Che poi sia bella abbondante , quello è un altro discorso.

Re:Segmento

Risposta n. 5
C

Re:Segmento

Risposta n. 6
secondo me e' piu' grande della A4,ce l'ha un amico e dietro si sta stretti e anche il bagagliaio non mi ha dato la sensazione di essere così grande.

Re:Segmento

Risposta n. 7
La a4 è 470 , octavia 465 e la rs 468.
Come abitacolo e baule penso sia più grande skoda.

Re:Segmento

Risposta n. 8
ah sicuro,i montanti del tetto della A4 sono piu' inclinati quindi dentro si ha la sensazione di avere meno volume.
Del baule,o e' un effetto ottico,oppure e' piu' piccolo,magari non di moltissimo,ma qualcosa in meno da la sensazione di esserlo.


Re:Segmento

Risposta n. 10
Il baule dell'Audi, come quello della 3BMW V60 Volvoe C Mercedes è parecchio + piccolo, non tanto come larghezze/ profondità, ma gli mancano quasi 20 cm di altezza, rispetto alla Octavia. Sono andate a vederle tutte col metro in mano (permeil bagagliaio è essenziale). Lo stesso dicasi per Insignia, A6 e serie 5.
I bauli + grandi ce l'hanno la C5 e la vecchia Mondeo (la nuova non l'ho ancora vista) e le 408. Passat e Superb invece sono stretti.
Nel segmento C l'Astra tourer è più lunga della Octavia, ma i posti dietro fanno ridere. Il baule invece è + grande della Insignia. La 308 invece ha un bagagliaio enorme, ma dietro fa + ridere dell'Astra.


Re:Segmento

Risposta n. 12

segmento D medio-grande    http://tagliandiauto.it/it/classifiche-auto-che-consumano-meno


A parte la credibilità del sito che citi..che lascia il tempo che trova ...le cose in Europa stanno cosi:

A differenza del mercato NAFTA, in Europa non vi è un'ufficiale classificazione di veicoli tramite criteri ben determinati; la stessa Commissione europea nei vari rapporti e documenti ha rilasciato diverse, e discordanti, classificazioni dei veicoli, soprattutto per quelli destinati al trasporto passeggeri. Le stesse agenzie di analisi del mercato automobilistico europeo hanno spesso ovviato a una classificazione ufficiale, raggruppando prevalentemente le automobili per tipologia di carrozzeria o per dimensione. Tuttavia esiste una classificazione ufficiosa, per lettere, che viene sempre più usata sia dalla stampa del settore, sia dalle agenzie di analisi; la Commissione europea infine, ritiene ufficiale una classificazione per lettere in sostituzione di quella statunitense, la quale viene semplificata in sei voci che dividono le auto principalmente per dimensione.

Segmento A o "mini cars": identifica auto molto piccole, principalmente citycar
Segmento B o "small cars": identifica piccole utilitarie
Segmento C o "medium cars": identifica berline utilitarie medie
Segmento D o "large cars": identifica berline di medio-grandi dimensioni
Segmento E o "executive cars": identifica berline di grandi dimensioni
Segmento F o "luxury cars": identifica lussuose berline di grandi dimensioni

Nonostante questa classificazione, che viene ripresa e confermata ormai sia da enti di analisi vendita esterni alla commissione che dalla stampa, non è ufficializzato alcun criterio specifico preso in considerazione per la classificazione del veicolo; non pervengono quindi quanti sono, per esempio, i metri minimi di lunghezza per definire un'automobile media o grande o i criteri per definirla lussuosa. Ogni classificazione giustificata da un dato preciso è quindi da considerarsi soggettiva. A questa classificazione spesso si sono aggiunte altri segmenti che trovano molte meno conferme, sia all'interno della stessa commissione europea, sia fra enti terzi:

Viene utilizzata la lettera S semplicemente per identificare vetture sportive, soprattutto di grande potenza, come le supercar, la lettera M per identificare gli MPV e talvolta la lettera J per identificare SUV e fuoristrada, tuttavia i veicoli che non rientrano nei primi sei segmenti vengono internazionalmente identificati con acronimi, MPV, SUV ma anche , per esempio, LCV (veicolo commerciale leggero) MCV (veicolo commerciale medio) e altri.

Quindi tutto, o quasi, è opinabile e ognuno può restare con la propria idea...!

Re:Segmento

Risposta n. 13

A parte la credibilità del sito che citi..che lascia il tempo che trova ...le cose in Europa stanno cosi:

A differenza del mercato NAFTA, in Europa non vi è un'ufficiale classificazione di veicoli tramite criteri ben determinati; la stessa Commissione europea nei vari rapporti e documenti ha rilasciato diverse, e discordanti, classificazioni dei veicoli, soprattutto per quelli destinati al trasporto passeggeri. Le stesse agenzie di analisi del mercato automobilistico europeo hanno spesso ovviato a una classificazione ufficiale, raggruppando prevalentemente le automobili per tipologia di carrozzeria o per dimensione. Tuttavia esiste una classificazione ufficiosa, per lettere, che viene sempre più usata sia dalla stampa del settore, sia dalle agenzie di analisi; la Commissione europea infine, ritiene ufficiale una classificazione per lettere in sostituzione di quella statunitense, la quale viene semplificata in sei voci che dividono le auto principalmente per dimensione.


Segmento A o "mini cars": identifica auto molto piccole, principalmente citycar
Segmento B o "small cars": identifica piccole utilitarie
Segmento C o "medium cars": identifica berline utilitarie medie
Segmento D o "large cars": identifica berline di medio-grandi dimensioni
Segmento E o "executive cars": identifica berline di grandi dimensioni
Segmento F o "luxury cars": identifica lussuose berline di grandi dimensioni


Se prendiamo per buono questo criterio, allora, l'Octavia è effetivamente una segmento D (infatti ha dimensioni superiori, p.es., di una Bmw serie 3).