Passa al contenuto principale

Topic: Pneumatici invernali (Letto 2489 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Pneumatici invernali

ri-ciao a tutti. Il dubbio di oggi riguarda i pneumatici invernali. Prevedendo la consegna a fine gennaio, mi vedró costretto a montare i pneumatici invernali... Nel dettaglio 225 50 17. Nel libretto tale misura é accompagnata da indice di velocitá w, mentre il codice della strada concede solo per le coperture invernali l'abbassamento di tale indice di uno step, ovvero indive V. Nei siti ufficiali dei gommisti piu blasonati, compilando la ricerca per veicolo, mi rendono disponibile nella scelta addirittura coperture invernali con indice di velocitá H. Qualcosa non mi torna; può essere che i siti dei gommisti sparino castronate (tutti indicano gli stessi codici di velocitá) o mi sfugge qualcosa del tipo:  visto che la yeti 2.0 td 110 non supera i 177 km/h é lecito montare pneumatici con indice H per velocitá fino 190 km/h?
Dove posso trovare chiarimenti in merito? Grazie a tutti e scusate i post ingarbugliati...

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 1
Consiglio personale: NON montare penumatici invernali di quella misura! piuttosto, fai come ho fatto io: trova 4 cerchi da 16 e monta gomme 205/55-16. Tutto il "pacchetto" lo paghi più o meno come 4 225/50-17 e, in caso di neve, la macchina si comporta molto meglio..

Per il codice di velocità, c'è una deroga dal 15 ottobre al 15 maggio (30 gg prima e 30 gg dopo l'obbligo di dotazioni invernali) per circolare con gomme marchiate M+S con indice di velocità inferiore alla omologazione.
(riferimento circolare numero 1049 del 17 gennaio 2014 del Ministero dei Trasporti).

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 2
Danilo ti ringrazio perchè mi hai messo la pulce nell'orecchio...
Ho sempre saputo che si poteva scendere di un "gradino" nella scala dei codici di velocità, invece la direttiva da te citata indica che indipendentemente dal codice riportato a libretto, per gli M+S  (quindi gli invernali) dal 15 ottobre al 15 maggio il codice minimo è Q!!!

Comunque (quoto) la tua  scelta sugli invernali... anche io su Rapid al costo delle coperture invernali 215/45R16 H ho preso 4 cerchi in ferro da 15 e 4 michelin Alpin A4 185/60R15, anzi ho risparmiato 100 euro...

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 3
 (good)

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 4
Quoto il suggerimento per i doppi cerchi da 16, avresti come alternativa di montare sui 17 le gomme previste dal libretto 205 50 17, ma vai in contro a maggiore rigidità e minore diametro con accorciamento delle marce, nulla di tragico, personalmente mi diverto un sacco ma non te lo consiglio se fai autostrada!

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 5
ciao....io ho un TDI 140 4X4 outdoor 2014 e per l'inverno mi sono premunito di 4 cerchi in ferro con copertura Michelin Alpin 5 nella misura 205-55 R16 94H...adesso devo solo scegliere se tenere su i copricerchi in plastica bruttissimi che avevo già in casa provenienti da una vecchia vettura oppure girare direttamente con il cerchio in ferro... :D

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 6
Grazie per le risposte ragazzi, sto valutando un po' tutte le proposte. Solo...girate tutto l'inverno con i cerchi in ferro...ABORRO!!! Abitando tra padova e venezia...sono abituato ad inverni ben poco nevosi...quindi dalla mia posso dire di optare per una "gomma invernale" piú che una "gomma da neve".
Attualmente ho una golf 6 con 205 55 16 e mi trovo davvero a mio agio con queste coperture...anche troppo confortevoli e morbide. Sono sempre stato un amante degli assetti "hard"...quindi penso di non trovare poi così rigidi i 17. Conti alla mano cerchi in ferro e gomme da neve mi costano sui 500-550 euri.... Mentre solo le coperture da 17 invernali attorno ai 380-400 montate bilanciate ecc. Mah... C'havrò da rifletterci. Certo che la yetona con i 17 neri... Spakka!

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 7
Sono d'accordo con ogni scelta pero io non rinuncio ai cerchi da 17!!!ho comprato da un rotamatore 4 Kleber   krisalp hp2 termiche tutte 4  €150 quasi nuove....bellissime e tenuta perfetta!!!

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 8
Citazione da: "Simone"
ciao....io ho un TDI 140 4X4 outdoor 2014 e per l'inverno mi sono premunito di 4 cerchi in ferro con copertura Michelin Alpin 5 nella misura 205-55 R16 94H...adesso devo solo scegliere se tenere su i copricerchi in plastica bruttissimi che avevo già in casa provenienti da una vecchia vettura oppure girare direttamente con il cerchio in ferro...


Quoto assolutamente!!!
Io ho appena ordinato quattro Conti wintercontact TS850 misura 205/55-16, cerchi originali in lamiera e coppe originali Skoda. 'Na bella batosta!  :-\
E confermo che la misura 205 è sicuramente da preferire perchè il peso sull'impronta più piccola rispetto alla 225, migliora in maniera determinante la trazione, anche in situazioni difficili.
Ne ho esperienza diretta nelle zone di montagna vicino alla mia città, in salita, con strada innevata.
E, in passato, per questo ho sempre scelto la misura inferiore omologata sul libretto.
Mi sono trovato sempre molto bene, pur se con auto cittadine (Alfa 147, Golf V).
Coloro che invece avevano i grossi suv plurigommati, o auto potenti con altrettante gommature larghe, facevano fatica e arrancavano con la neve o, peggio ancora, sul ghiaccio.
Mia moglie, anni or sono, con la Kia Sportage e il 4X4 fu costretta a fermarsi con il ghiaccio perchè pattinava e non riusciva a proseguire; io, lemme lemme, con la 147 e i fidi Conti Wintercontact, invece non ebbi problemi. O meglio, se provavo a scendere dalla macchina, finivo a terra disteso.   (ugliys)
Brutta cosa il ghiaccio, sopratutto senza le "pantofole" invernali!  ;)

Un saluto.
(ciaociao)

 


Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 10
Quoto il suggerimento per i doppi cerchi da 16, avresti come alternativa di montare sui 17 le gomme previste dal libretto 205 50 17, ma vai in contro a maggiore rigidità e minore diametro con accorciamento delle marce, nulla di tragico, personalmente mi diverto un sacco ma non te lo consiglio se fai autostrada!


Ciao a tutti!!! Io sulla mia yeti 4x4 140 cc sto pensando di acquistare un treno all season 205/50/17 in sostituzione delle originali 225/50/17 ma ho paura che:
1 esteticamente siano troppo 'piccole' e di conseguenza 'brutte'
2 accorciare troppo i rapporti
3 aumentare troppo i giri del motore ad alte velocità' es. in autostrada.
Che ne dite?

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 11
Ciao @Robix77 ti rispondo punto su punto...
1.Esteticamente si perde un poco, considerando l'altezza della macchina la spalla diventa moooolto sportiva, una Yeti RS!
2.La circonferenza complessiva diminuisce, pur stando dentro il 5% di tolleranza. Le marce si accorciano sensibiente, per intenderci non parti in seconda! Anzi diventa più scattante, almeno con 2.0 110cv.
3.Per quanto riguarda i giri, la differenza è poco apprezzabile, mentre calano i consumi, anche in autostrada perché hai meno rotolamento...circa 1km/l come media consumi calcolato su 3000km questo inverno.

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 12
Grazie Folip per la tua risposta mi ha messo mille dubbi un gommista che me la ha sconsigliate vivamente io vorrei mettere un treno di all season e togliermi di mezzo i due treni di gomme. Sono indeciso. ....

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 13
Guarda le ho montate anche io dopo tante riflessioni e pensieri sulle All-Season. Dipende da tante cose, km che si percorrono ma sopratutto le zona, poi dalle gomme e dai prezzi. L'unica cosa che posso dirti, oltre quello che ti ho già scritto è tentare non nuove, sopratutto se si parla di gomme... Il prossimo treno cambierai in base al gradimento che otterrai...

Re:Pneumatici invernali

Risposta n. 14
Dipende da cosa uno cerca negli pneumatici, certo che le all season non sono né carne  né pesce.