Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Mappa utenti, clicca qui per visualizzarla o aggiungere la tua posizione
Topic: DSG e start and Stop (Letto 3311 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

DSG e start and Stop

 Ciao a tutti ho scritto qualche cosa in vari topic, poi ho pensato di aprirne uno apposito, spero non ce ne siano altri.
Ho una Octavia 2.0 TDI 150cv con DSG
questa macchina dovrebbe avere di serie il green pack (vorrei capire cosa comprende) ho sentito parlare di effetto vela abbrivio e disinserimento marcia con acceleratore rilasciato e non toccando il pedale del freno... beh nulla di questo. Penso che questa funzione ci sia solo sulle macchine che hanno il tasto modalità diguida(sposrt eco ecc.)

La mia macchina consuma davvero molto rispetto a quanto ho letto( se riesco vi allego i consumi) e vi assicuro che cerco di andare davvero piano (con ibizza 1.9 tdi 101cv riusci a fare 1100 KM con un piano usando tutta la riserva circa 54L) oggi con questa arrivo neanche a 800 e ho i crampi al piede per tenerlo leggero.

Poi vorrei qualche consiglio su START AND STOP in città non riesco ad usarlo ad ogni incrocio si spegne, e per non farla spegnere devo tenere appena puntato il freno con motore che rimane  a 1000 giri in D1 è normale?
Ho chiesto al concessionario di provarne una altra per vedere il funzionamento ma non c'è stato verso( quella che mi avevano fatto provare prima di vendermela non c'è più ma sono sicuro che non funzionava cosi).

Spero ci siano altri utenti con la mia vettura che mi possano aiutare a migliorare i consumi oggi media 15,74

1   03/03/2014   44,05      0
2   12/03/2014   47,53   764   16,07405849
3   18/03/2014   47,53   725   15,25352409
4   12/04/2014   49,39   715   14,4766147
5   18/04/2014   34,75   478   13,75539568
6   29/04/2014   52,13   809   15,51889507
7   14/05/2014   49,2   777   15,79268293
8   25/05/2014   51,66   800   15,48586914
9   10/06/2014   54,63   800   14,64396852
10   04/07/2014   51,27   820   15,99375853
11   19/07/2014   54,23   785   14,47538263
12   29/07/2014   51,19   819   15,9992186
13   10/08/2014   50,1   832   16,60678643
14   20/08/2014   48,58   806   16,59118979
15   30/08/2014   51,8   813   15,69498069
16   12/09/2014   52,85   857   16,21570482
17   26/09/2014   54,37   851   15,65201398
18   06/10/2014   29,13   446   15,31067628
19   15/10/2014   48,92   755   15,43336059
20   01/11/2014   83,88   1286   15,33142585
21   09/11/2014   52,87   810   15,32059769
22   22/11/2014   50,63   878   17,34149714
23   12/12/2014   56,38   826   14,65058531
24   29/12/2014   49,78   776,6   15,60064283
25   04/12/2015   45,67   748   16,37836654

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 1
effetto vela funziona solamente con la modalitàà eco!!!

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 2
Beh, partiamo da una considerazione:

oltre 15 km/l di media non è un consumo ALTO. Certo, si può fare di meglio. Prima di tutto, bisognerebbe capire quanti km fai in città, sul totale della tua percorrenza media quotidiana...
Detto ciò, vorrei risponderti punto per punto:

GREEN PACK: in pratica, il pacchetto comprende il sistema Start&Stop e il recupero dell'energia in frenata, di serie su auto dotate di DSG.

Piede Leggero: è poco utile farsi venire i crampi per tenere il piede sollevato, meglio cercare di utilizzare il cruise il più possibile (io lo aziono ogni qualvolta mi trovo la strada abbastanza sgombra davanti a me). Infatti il piede sull'acceleratore ha sempre una pressione altalenante che, alla lunga, penalizza i consumi. Con il cruise, invece, si riesce a far rendere il motore in maniera ottimale (e ci si stanca molto meno).

START&STOP: lo S&S è nato apposta per spegnere il motore appena ci si ferma, quindi è normalissimo che, appena fermi l'auto per più di mezzo secondo (non scherzo), il motore si spenga. Per questo motivo, lo disattivo appena accendo il motore. Poi, sulle auto diesel, è pure dannoso perchè ti va a danneggiare il FAP, alla lunga.

USO DSG: Una volta disattivato lo S&S, il mio consiglio è di mettere il cambio in N ogni volta che ti fermi. Eviterai che le frizioni slittino (sono sempre leggermente in presa, anche con auto ferma e freno ben premuto, per consentire un riattacco più rapido quando molli il freno). In questo modo, oltre a consumare meno le frizioni, abbasserai anche i giri motore (se le frizioni slittano un pò, il motore deve girare leggermente più alto del minimo, per non spegnersi).

Spero di esserti stato utile e chiaro nella spiegazione.

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 3
 (quoto)  quanto ti ha detto @Marco4671
In aggiunta posso solo dirti:
Il Green Pack comprende anche i pneumatici a basso rotolamento, comunque in generale non sono quelle che trasformano i consumi da buoni a ottimi

Per quanto riguarda le gomme piuttosto valgono i soliti concetti: controlla la pressione (il sistema di controllo della pressione sente se una o più gomme sono sgonfie verificando la differenza di giri rispetto a quella verificata quando fai il reset, ma se fino dall'inizio è bassa, ma comune a tutte e 4 non te lo dice)
Da quanto hai l'auto? Potrebbe anche esserci un problema di convergenza tropo chiusa, ma te ne accorgeresti anche solo guardando il consumo delle gomme.

Per quanto riguarda l'uso del cambio ri (quoto) quanto detto prima sul mettere in N  quando ti fermi sia per un discorso di consumo che di usura delle frizioni.
Sicuramente l'uso in città non agevola i consumi, ancora di più se non riesci a portarla in temperatura

Hai il condizionatore sempre acceso? Non il climatizzatore, proprio il compressore.
Utilizzi con frequenza caricabatterie da auto o altri alimentatori?

C'è un altro aspetto, la guida con il piedino di fata in realtà si tramuta con una guida a motore sempre in tiro, mentre è sempre più conveniente quando possibile raggiungere il prima possibile la velocità massima e poi lasciarla scorrere.

Detto questo se hai modo di farla controllare in un altro service potrebbe non guastare

Tienici comunque aggiornati!

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 4
 (quoto) tutto.
come gia' scritto anche nell'altro topic,sei nella media anche se forse si potrebbe fare un pochino meglio da un motore recente.
Pero' ci sono troppe variabili in gioco per poter dire con certezza se consuma troppo.

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 5
Stessa auto e stessi consumi, forse un po' peggio.......in effetti se tieni il piede leggero sul freno quando ti fermi non si attiva lo ses ma rimane in tiro e salgono i giri. Se lo premi a fondo si spegne. Se lo disattivi e premi a fondo mettendo in folle vedrai che i giri scendono a 500-600 contro i 1'000 di quando è "in tiro".
Sto provando anche io a disinserire lo ses per vedere se sia meglio.
In modalità Eco i consumi non migliorano di molto e a me non piace perché cambia sottogiri.
Forse anche io guido con l'acceleratore troppo leggero.....proverò a farla accelerare più decisa! ;-)

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 6
Stessa auto e stessi consumi, forse un po' peggio.......in effetti se tieni il piede leggero sul freno quando ti fermi non si attiva lo ses ma rimane in tiro e salgono i giri. Se lo premi a fondo si spegne. Se lo disattivi e premi a fondo mettendo in folle vedrai che i giri scendono a 500-600 contro i 1'000 di quando è "in tiro".
Sto provando anche io a disinserire lo ses per vedere se sia meglio.
In modalità Eco i consumi non migliorano di molto e a me non piace perché cambia sottogiri.
Forse anche io guido con l'acceleratore troppo leggero.....proverò a farla accelerare più decisa! ;-)

Prova a tenere acceso SES e fermarti in lieve salita a me scende a 500-600 giri e poi se premo si spegne, se la salita è ripida non si spegne.


Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 7
Per quanto riguarda il cruis noto che riesco a consumare meno tenendolo disattivo, comunque è davvero divertente come macchina quando vuoi tirare un pò.

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 8

START&STOP: lo S&S è nato apposta per spegnere il motore appena ci si ferma, quindi è normalissimo che, appena fermi l'auto per più di mezzo secondo (non scherzo), il motore si spenga. Per questo motivo, lo disattivo appena accendo il motore. Poi, sulle auto diesel, è pure dannoso perchè ti va a danneggiare il FAP, alla lunga.


Anche io sono di questa idea ma non capisco perchè lo mettano sempre attivo al posti di far si che lo accenda chi lo vuole come sulle alfa.
comunque mi sto comportando un da un po come dici tu perchè mi da parecchio fastidio il trascinamento delle frizioni da fermo, ad esempi su passat si poteva escludere.

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 9
Vi è mai successo che dopo una notte a -5 il cambio facesse brutti rumori? e continuasse per qualche minuto a fare 1-2-1-2 senza mettere la 3?

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 10
Ciao a tutti,
Tutto cio che discutete vale  anche  per  il  1.6 DSG?  Puoi appena accesa disattivare lo s&s ?
Io ho avuto 2 auto con cambio automatico diesel ma in D i giri del motore non erano mai a 1000 giri! Ma al minimo come in P o N
Aggiungo che mia madre ha uno scenic 1.5 diesel automatica (e se non sbaglio é un doppia frizione)e credetemi quando ti fermi in D il motore non tira assolutamente e quando rilasci il freno ci vuole quasi mezzo secondo  per prender marcia.
Grazie

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 11
@ale colo: non tutti gli automatici sono uguali... e non tutte le case li fanno con le stesse logiche di funzionamento... se le tue precedenti auto erano con automatico tradizionale (convertitore di coppia) è normale che da fermo tu non notassi differenze nel numero di giri del motore.
Per quanto riguarda la Scenic probabilmente Renault ha optato per una logica diversa di gestione delle frizioni e non ha la funzione di trascinamento rilasciando il pedale del freno, che il DSG invece usa per poter gestire le manovre a bassa velocità (in un certo senso il pedale del freno in quel momento funziona come il pedale della frizione in un manuale).

A cosa ti riferisci con "Tutto cio che discutete vale  anche  per  il  1.6 DSG?"
Se intendi il mettere in N quando ti fermi sì, anche più che nel 2.0 dato che il DSG7 ha le frizioni a secco, mentre il secondo in bagno d'olio.

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 12
@ale colo: non tutti gli automatici sono uguali... e non tutte le case li fanno con le stesse logiche di funzionamento... se le tue precedenti auto erano con automatico tradizionale (convertitore di coppia) è normale che da fermo tu non notassi differenze nel numero di giri del motore.
Per quanto riguarda la Scenic probabilmente Renault ha optato per una logica diversa di gestione delle frizioni e non ha la funzione di trascinamento rilasciando il pedale del freno, che il DSG invece usa per poter gestire le manovre a bassa velocità (in un certo senso il pedale del freno in quel momento funziona come il pedale della frizione in un manuale).

A cosa ti riferisci con "Tutto cio che discutete vale  anche  per  il  1.6 DSG?"
Se intendi il mettere in N quando ti fermi sì, anche più che nel 2.0 dato che il DSG7 ha le frizioni a secco, mentre il secondo in bagno d'olio.
Grazie.
Come mi dovrò  comportare con lo start&stop?si.puo disattivare?

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 13
@ale colo: non tutti gli automatici sono uguali... e non tutte le case li fanno con le stesse logiche di funzionamento... se le tue precedenti auto erano con automatico tradizionale (convertitore di coppia) è normale che da fermo tu non notassi differenze nel numero di giri del motore.
Per quanto riguarda la Scenic probabilmente Renault ha optato per una logica diversa di gestione delle frizioni e non ha la funzione di trascinamento rilasciando il pedale del freno, che il DSG invece usa per poter gestire le manovre a bassa velocità (in un certo senso il pedale del freno in quel momento funziona come il pedale della frizione in un manuale).

A cosa ti riferisci con "Tutto cio che discutete vale  anche  per  il  1.6 DSG?"
Se intendi il mettere in N quando ti fermi sì, anche più che nel 2.0 dato che il DSG7 ha le frizioni a secco, mentre il secondo in bagno d'olio.
(quoto)  tutto e confermo che, per il 1.6 tdi con DSG a 7 rapporti (che è montato anche sulla mia) le attenzioni alle frizioni devono essere un pò aumentate. E' per questo che mi comporto come ho descritto sopra.
Comunque, mantenere il freno non completamente premuto per non fare intervenire lo S&S, lo trovo estremamente insensato, perchè così le frizioni continuano a slittare e le finisci prima. A questo punto, tanto meglio disattivare il sistema sopra citato (si può anche sul 1.6 tdi, ovviamente) e meglio ancora se si mette la leva in N.

Re:DSG e start and Stop

Risposta n. 14
sì, puoi disattivarlo, ma ad ogni accensione si riattiva da solo...