Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Quale auto Skoda possiedi? Vota qui
Topic: Rodaggio (Letto 1844 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Rodaggio

Buongiorno, qualcuno mi spiega un po come fare il rodaggio ?
per ora no ho mai tirato le marce e mi sono sempre attenuto al suggerimento del cambio marci sul maxi dot.
mi fate sapere come devo comportarmi ?.
il rodaggio  e fino a 1500 km giusto ?

Grazie e scusate l'ignoranza !

Re:Rodaggio

Risposta n. 1
In teoria il rodaggio non esiste più, sebbene il libretto ne parli ancora...
quello che hai fatto fino ad ora va bene... in realtà ormai il rodaggio non esiste più... per il resto (ma vale anche fuori dal "rodaggio") non tirarci da freddo!!!

da libretto
Citazione
Rodaggio
Rodaggio del motore
Per i primi 1.500 chilometri il motore deve essere rodato. Durante questo intervallo di tempo, lo stile di guida decide in merito alla qualità del rodaggio.
Durante i primi 1.000 chilometri si raccomanda di non superare più dei 3/4 del regime massimo ammesso del motore, non accelerare a tutto gas e rinunciare alla marcia con rimorchio.
Nell'intervallo compreso tra 1.000 e 1.500 chilometri il carico del motore può essere aumentato al regime massimo consentito.
Pneumatici nuovi
I pneumatici nuovi vanno “rodati” perché inizialmente non hanno ancora la massima aderenza.
Prestare attenzione a guidare con particolare prudenza nei primi 500 km circa.
Pastiglie dei freni nuovi
Le pastiglie dei freni nuove devono prima “rodarsi”, poiché all'inizio non hanno l'azione frenante ottimale.
Prestare attenzione a guidare con particolare prudenza nei primi 200 km circa.

Re:Rodaggio

Risposta n. 2
io sono uscito dalla concessionaria e ho fatto il rodaggio  fino all'imbocco dell'autostrada...ppoi acceleratore a fondoooooo (ugliys)  (ugliys)  (ugliys)

Re:Rodaggio

Risposta n. 3
il mio meccanico di fiducia mi ha sempre detto:
Citazione
la vita del motore dipende soprattutto da come è stato fatto il rodaggio e tagliandi
inoltre la sua filosofia è: accompagnare dolcemente il motore con le marce sino a temperatura d'esercizio ottimale, non stirare troppo il diesel oltre i 3,500 giri ...ed è uno che sa il fatto suo ...




Re:Rodaggio

Risposta n. 7
sisi... tutti sti cavalli.... e il peso ?  ::)


Re:Rodaggio

Risposta n. 9
Auto ritirata lunedì e la cosa che ho fatto appena partito é stata quella di portare a temperatura il motore. Dopo di che ho iniziato ad usarla come fosse una auto che ha 10000 km. Nel senso che ho iniziato a fare qualche tiratina, qualche prova di ripresa ai vari giri motore. L' unica cosa alla quale sto facendo attenzione é quella di non superare i 4000/4500 giri e passati 1000/1500 Km li passerò tranquillamente, sempre a motore ben caldo!
Sto prestando attenzione a non affondare troppo il pedale del freno per i primi Km perché i freni si devono ancora assestare.
Quello che vorrei abituarmi a fare é di lasciare alcuni secondi l' auto al minimo prima di partire a motore freddo e stessa cosa prima di spegnerla.

Re:Rodaggio

Risposta n. 10
ma basta con ste pippe,quando il motore e' caldo e soprattutto l'olio,affondate pure....
l'importante e' non tenerla sotto per troppo tempo tipo in velocita' ma tirarci 2 o 3 marce male non fa (magari non al limitatore).
Inutile tenerla al minimo da fredda,si rovina e consuma carburante inutilmente.
Si parte piano ma si scalda prima con il motore sotto carico,al minimo non ha carico,se non quello di trascinarsi dietro il cambio.
Ha piu' senso tenerla al minimo 30 secondi se ci si ferma in un'area di servizio durante un viaggio in autostrada,per il resto si puo' spegnere immediatamente.

Re:Rodaggio

Risposta n. 11
Per quanto riguarda il rodaggio del motore, ognuno ha le sue idee, quindi vorrei solo far notare che i freni nuovi, per adattarli ai dischi, NON vanno premuti delicatamente e in modo prolungato, ma esattamente al contrario. Meglio pestare più forte per brevi periodi (ripetendo l'operazione, se necessario), piuttosto che fare 400 metri con pastiglie che strisciano  sui freni. I dischi (ma anche le pastiglie) si riscalderebbero parecchio, fino a bruciarsi superficialmente e a deformarsi.

Re:Rodaggio

Risposta n. 12
questo dei freni vale anche da rodati,meglio un pestone deciso che una pelata prolungata.

Re:Rodaggio

Risposta n. 13
Ma se do un pestone a dischi freddi non si ovalizzano?

Re:Rodaggio

Risposta n. 14
Che io sappia no.al massimo se sono davvero freddi (tipo in inverno magari con temperature sotto zero) l'attacco della frenata potrebbe essere "deludente" perché comunque per funzionare bene i freni hanno un range di temperatura entro cui lavorare
Nella mia "carriera" di automobilista le uniche due personaggi a cui ho sentito che si sono ovalizzati i dischi sono due miei amici a cui i gommisti avevano stretto male (mi sembra troppo) i bulloni delle ruote