Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Quale auto Skoda possiedi? Vota qui
Topic: La Yeti sulla neve, prime impressioni (Letto 2343 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

La Yeti sulla neve, prime impressioni

Primo inverno con la Yeti, e questa settimana ne ha fatta abbastanza per provarla e dare le prime impressioni.
Premetto che non è la mia prima 4x4, ma ho anche una subaru impreza e in passato in famiglia abbiamo avuto tante Pande 4x4, quindi ho un buon metro di paragone.
Ho gomme da neve Michelin simmetriche, che devo dire sono superiori alle assimetriche della nokian che monto sull'altra macchina, quindi questo falsa un pò il confronto.
Comunque la Yeti sulla neve è veramente valida, molto di più di quello che si potrebbe pensare per una macchina della sua stazza..
Su strada e sulle curve strette (tipo rotonde) è stabile e non si scompone, forse per la trazione che è spostata più sull'asse anteriore, mentre con la subaru tende sempre a portare il c**o se si accelera troppo (sicuramente anche i cavalli non aiutano).
Quando si da pieno gas parte a razzo (anche togliendo il controllo di trazione) mentre quando si frena ovviamente tornano fuori tutti i suoi kg e li bisogna stare su con le antenne.
In fuoristrada le cose vanno anche meglio... sono riuscito ad arrampicarmi su strade sterrate e innevate che una macchina normale non riuscirebbe a fare nemmeno in estate con l'asciutto.



Il sistema "off-road" si comporta benissimo e basta tenere il piede sull'acceleratore che si arrangia a fare tutto lei..
ho provato anche a fermarmi e ripartire in un punto di pendenza elevata, e ha scavato un pò ma poi è ripartita tranquillamente.




In discesa bisogna avere pazienza, ma in 1a e  con il tasto off premuto si scende in sicurezza anche sul ghiaccio vivo.
In questo ambito è sicuramente più valida della subaru, che però ha una trazione integrale più votata alla strada, ma la cosa che mi ha stupito è che da più sicurezza anche della panda... che si arrampica ovunque ma che quando si scende, non avendo controlli elettronici, è molto più insicura.



In definitiva una promozione a pieni voti!!!!
 (drinking)











Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 1
 (applausi)  (applausi)  (applausi)

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 2
Spettacolo, pure le foto! (applausi)

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 3
Belli i cerchi!  8)  Quali sono?

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 4
 (applausi)  (applausi) complimenti per la bella recensione  e le magnifiche immagini. .. ho un amico che la sua yeti non la usava mai in montagna. ... poi nell'occasione. ...di un ritorno dal rally del ciocco. ...l'ho convinto a scollinare l'Appennino. ....da allora mi ringrazia ancora (canna)

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 5
Gran bella recensione, degna di HD motori...
Belle anche le foto  (applausi)  (applausi)  (applausi)  (applausi)

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 6
Complimenti allo Yeti (certo che con un nome così, se sulla neve andava male c'era da ridere) ed al recensore!!!!
Belle le foto, ma un vecchio mi assale...nei passaggi tra gli alberi non hai paura di sentire i rami sulla carrozzeria?

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 7
Condivido le tue impressioni. E' una 140 cv?
Anch'io ho già notato le sue caratteristiche non comuni in situazioni difficili e confermo che il tasto off-road è un ottimo ausilio.
Io uso Continental direzionali e li trovo molto efficaci, anche se non li ho ancora provati sulla neve solida.
Tuttavia, l'esperienza pregressa su analoghe copertura ma auto diversa, mi rassicura in tal senso.
Molto bella la tua recensione, stupende le foto.
Complimenti davvero!  (good)

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 8
Grazie mille a tutti per i complimenti... ne sono lusingato.  :)

bogfoot, i cerchi sono una chicca... sulle ruote da neve ho messo su i cerchi in lamiera visto che la spalla era ridotta e quelli sono copricerchi in plastica...  ;)

baldas... la ho presa bianca proprio x quello..  ;D

fralesko, no, è 110cv.




Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 9
Provata anch'io ieri 110CV con gomme NOKIAN A3, in mezzo metro di neve vergine.. una bomba!!! :)

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 10
Bellissima recensione, foto spettacolari (spero di rivederle, o di rivederne di simili, per il prossimo calendario).
Certo che l'ambientazione, per un'auto come Yeti, significa molto...

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 11
L'ultima foto la vedo bene sul prossimo calendario  (applausi)


Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 13
Ho montato termiche Dunlop 4D sui cerchi da 17 Annapurna. Molti penseranno che non sia una scelta azzeccata ma anche sulle precedenti auto ho sempre avuto 8 cerchi uguali e fino ad oggi non si è mai rivelata una scelta sbagliata (anche economicamente!).
Poi, lasciatemelo dire, vedo tante Yeti con i cerchi neri di ferro senza neanche un copricerchio (Bravo STRAPPA che li hai messi!). Faccio fatica a commentare. Forse ci tengo troppo ma anche l'occhio vuole la sua parte.

Ieri e oggi sulla neve, su tanta neve, anche molto bagnata nessun tentennamento in trazione. In frenata le gomme mi hanno piacevolmente sorpreso, hanno una tenuta davvero notevole. Ho fatto prove sui cumuli degli spazzaneve, salivo e scendevo che era un piacere.
Anche a dicembre sul ghiaccio in montagna (da-10 a -17) nessun problema di trazione. Partenze da fermo in salita incredibili (da notare che prima avevo un auto con differenziale Torsen quindi ero abituato bene).

Il tasto offroad in combinazione con il DSG è fenomenale! Sia in discesa che in salita. Forse toglie un po' di emozione ma l'auto la porti ovunque in condizioni di scarsissima aderenza.

Sono molto soddisfatto di questo sistema Haldex di 5a generazione

Re:La Yeti sulla neve, prime impressioni

Risposta n. 14
Ho montato termiche Dunlop 4D sui cerchi da 17 Annapurna. Molti penseranno che non sia una scelta azzeccata ma anche sulle precedenti auto ho sempre avuto 8 cerchi uguali e fino ad oggi non si è mai rivelata una scelta sbagliata (anche economicamente!).
Poi, lasciatemelo dire, vedo tante Yeti con i cerchi neri di ferro senza neanche un copricerchio (Bravo STRAPPA che li hai messi!). Faccio fatica a commentare. Forse ci tengo troppo ma anche l'occhio vuole la sua parte.

Sui cerchi mi trovi d'accordo. Avrei preferito anch'io quelli in lega, ma costavano troppo. Ho preferito quelli in acciaio, ma ho ordinato anche i copri cerchi, e devo dire che ci stanno benissimo. Inoltre, sempre per questioni di trazione ho scelto i 16 che ritengo la scelta migliore.

Citazione
Ieri e oggi sulla neve, su tanta neve, anche molto bagnata nessun tentennamento in trazione. In frenata le gomme mi hanno piacevolmente sorpreso, hanno una tenuta davvero notevole. Ho fatto prove sui cumuli degli spazzaneve, salivo e scendevo che era un piacere.
Anche a dicembre sul ghiaccio in montagna (da-10 a -17) nessun problema di trazione. Partenze da fermo in salita incredibili (da notare che prima avevo un auto con differenziale Torsen quindi ero abituato bene).

L'ho provata anch'io ( ho la 140 cv) e confermo le tue impressioni.
Ottima auto!

Citazione
Il tasto offroad in combinazione con il DSG è fenomenale! Sia in discesa che in salita. Forse toglie un po' di emozione ma l'auto la porti ovunque in condizioni di scarsissima aderenza.
Sono molto soddisfatto di questo sistema Haldex di 5a generazione

Quel tasto è una cannonata, sopratutto con il Dsg che adoro!  (applausi)
Devo dirti che Haldex mi preoccupava un pò; invece, senza aumentare i consumi, trovo che sia davvero eccellente.
Insomma ti quoto in tutto!  (quoto)  ;)