Passa al contenuto principale

Ultime notizie

Adesivi Skoda Club disponibili, per maggiori informazioni clicca qui
Topic: 4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee (Letto 1392 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Come da oggetto, l'accoppiata 4x4 e DSG, con che motorizzazioni diesel è disponibile? (Scout esclusa ovviamente).
Altra cosa, visto che non conosco il sistema.
La trazione al posteriore si "attacca" solo al momento del bisogno giusto? Quindi in condizioni normali è come girare con un trazione anteriore? Ci si porta solo in giro il peso in più della trazione posteriore o ci sono altri cose (attriti ad esempio) che vanno ad influenzare negativamente i consumi?
Scusate per le domande che possono sembrare banali, ma sono neofita riguardo il sistema... (wall!)

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 1
Per l'Octavia wagon normale nessuna versione è sia 4x4 che dsg.
L'unica è la scout e solo in versione 2.0 tdi 184 cv.
Scelte discutibili ma essendo gruppo Vag va così.

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 2
Per l'Octavia wagon normale nessuna versione è sia 4x4 che dsg.
L'unica è la scout e solo in versione 2.0 tdi 184 cv.
Scelte discutibili ma essendo gruppo Vag va così.

Ah ecco...bene...
Quindi solo Scout...e per le altre domande? come funzia il sistema 4x4? Come ho scritto io o diversamente?

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 3
Se non sbaglio in condizioni normali la trazione è tutta all'anteriore, in condizioni di scarsa aderenza la frizione haldex trasferisce il moto anche al posteriore

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 4
(quoto) tutto.
Per il discorso trazione, preso dal sito:
Citazione
La trazione integrale della 5° generazione basata sulla frizione Haldex a 4 ruote motrici​ lavora con il minimo cambiamento e in pochi millesimi di secondo, sotto la scocca di Octavia Wagon Scout. In condizioni normali, l’auto si comporta come un modello a trazione frontale. In condizioni di neve, fango o ghiaccio, l’auto si trasforma in un 4x4 senza che tu te ne accorga. Per i vostri viaggi fuoristrada, Octavia Wagon Scout è dotata di una particolare protezione sottoscocca - il “pacchetto per strada sterrata".​​​​
vai qui in basso nella pagina e ti mostra lo schema e la distribuzione (in condizioni normali il 4% della coppia arriva comunque alle ruote dietro)

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 5
Per l'Octavia wagon normale nessuna versione è sia 4x4 che dsg.
L'unica è la scout e solo in versione 2.0 tdi 184 cv.
Scelte discutibili ma essendo gruppo Vag va così.
Non è vero che non c'è. Non viene importata in Italia e in altri paesi.
Per fortuna da me, in Svizzera, si. :-)))
Dovrebbe arrivarmi a giorni. (dance)


Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 7
@Vasco Cattaneo quindi se uno ne vuole una così, gliela procuri tu? ::)

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 8
Quale possessore di octavia 4x4 ti posso dire che in condizioni di marcia normale come già evidenziato la coppia è ripartita per il 96% all'anteriore e per il 4% al posteriore. Anche se non è un vero e proprio 4x4 il sistema è soddisfacente e lavora bene in condizioni di scarsa aderenza dando sempre un senso di sicurezza....i giorni scorsi sulla poca neve caduta mi sono divertito a fare (come un vero tamarro) un po' di testacoda possibili solo con il sistema asr disinserito, la macchina altrimenti si manteneva sempre stabile e prevedibile... Sul fronte consumi (il mio stile di guida si vede che è poco affine al risparmio di carburante) "il mezzo" bevicchia rispetto alla versione tutta avanti; nel mio caso infatti in ciclo urbano il consumo medio da cdb si attesta intorno ai 14,5/15,6 km/l, va un po' meglio in autostrada dove la velocità costante consente di contenere i consumi e di tenere medie dei 17/18 km/l.
A mio avviso l'unica nota un po' negativa è il posteriore un po' leggero che sui dossi tende a rimbalzare, ma si tratta di un dettaglio.
In Italia c'è solo il cambio manuale (scout a parte) che potenzialmente potrebbe essere molto buono: i rapporti sono ottimamente distribuiti e la potenza del motore si sfrutta tutta e bene tanto da essere quasi invitato ad inserire la sesta anche se ti tieni sotto i limiti (50 km/h).


Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 10
Potresti andare di Superb, che c'è col 170/DSG/4x4 in tutti e tre gli allestimenti.

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 11
Allora, esattamente come funziona il 4x4 sull'Octavia te l'hanno spiegato, io preferendo il manuale l'ho acquistata con tale combinazione (a dire il vero è stata anche una scelta non voluta il 4x4, poiché sparendo il cambio manuale dalla 2.0 TDI Elegance trazione anteriore, almeno per Autogerma, o la prendevo DSG o spendevo un centinaio di Euro in più e la prendevo 4x4, e tra le due mi pareva meglio spendere sulla seconda opzione...).

Io ho provato la Superb, poiché l'Octavia non era disponibile in prova come 2.0 TDI 4x4, e sono rimasto talmente ben impressionato da non avere il minimo dubbio. Dove si vede la differenza, oltretutto, è anche in curva, ove forzando una traiettoria, diciamo così, "sbagliata", si sente l'intervento del posteriore che ti rimette l'auto in linea, ed è una cosa che giudico davvero favolosa, specie provenendo da un'auto che, come doti stradali, era veramente superba. Col 4x4 Haldex non penso di rimpiangerla. Poi, ha detto di più Matteo che gia ce l'ha, e forse lui ha la 1.6, ma se a me la 2.0 TDI facesse quei consumi in urbano, mi sa che con Skoda mi ci sposo.

Sul cambio DSG, che dire...la Superb che provai lo aveva, male non va, anzi, ma io continuo a preferire il manuale...sarà che per l'utilizzo che ne faccio io, dover schiacciare la frizione non è poi quel gran problema.

Infine riguardo la Svizzera, ci avevo pensato pure io....però credo che rischieresti di dover avere svariati grattacapi. Il primo che mi viene in mente, è che se ho ben capito da loro l'IVA è l'8% contro il nostro 22%, e non vorrei che, una volta superato il valico di Chiasso, ti chiedessero la fattura del concessionario e pretendessero sull'unghia il 22% del valore del mezzo, pur se anche in Svizzera, come escursionista estero, ti concedessero di acquistare l'auto senza pagare la loro IVA....poi informati bene.

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 12
...Infine riguardo la Svizzera, ci avevo pensato pure io....però credo che rischieresti di dover avere svariati grattacapi. Il primo che mi viene in mente, è che se ho ben capito da loro l'IVA è l'8% contro il nostro 22%, e non vorrei che, una volta superato il valico di Chiasso, ti chiedessero la fattura del concessionario e pretendessero sull'unghia il 22% del valore del mezzo, pur se anche in Svizzera, come escursionista estero, ti concedessero di acquistare l'auto senza pagare la loro IVA....poi informati bene.
Tutti gli acquisti fatti in paesi CE diversi dal proprio in cui si risiede, prevedono che l'IVA venga scorporata dalla fattura e che venga pagata successivamente nel paese di residenza... Ora, la Svizzera non fa parte dell'Unione Europea, ma credo che valga circa lo stesso principio. Nella fattispecie, se paghi un'IVA ridotta (8%), portandola in Italia si pagherebbe la differenza...

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 13
Io il manuale non lo considero nemmeno. Manuale ho la macchina da divertimento, quella da lavoro deve essere automatica. Dopo con calma leggo tutti i vostri messaggi e vi rispondo!! intanto vi ringrazio per le risposte!

Re:4x4 e DSG, aiutatemi a chiarirmi le idee

Risposta n. 14
 
Allora, esattamente come funziona il 4x4 sull'Octavia te l'hanno spiegato, io preferendo il manuale l'ho acquistata con tale combinazione (a dire il vero è stata anche una scelta non voluta il 4x4, poiché sparendo il cambio manuale dalla 2.0 TDI Elegance trazione anteriore, almeno per Autogerma, o la prendevo DSG o spendevo un centinaio di Euro in più e la prendevo 4x4, e tra le due mi pareva meglio spendere sulla seconda opzione...).

Io ho provato la Superb, poiché l'Octavia non era disponibile in prova come 2.0 TDI 4x4, e sono rimasto talmente ben impressionato da non avere il minimo dubbio. Dove si vede la differenza, oltretutto, è anche in curva, ove forzando una traiettoria, diciamo così, "sbagliata", si sente l'intervento del posteriore che ti rimette l'auto in linea, ed è una cosa che giudico davvero favolosa, specie provenendo da un'auto che, come doti stradali, era veramente superba. Col 4x4 Haldex non penso di rimpiangerla. Poi, ha detto di più Matteo che gia ce l'ha, e forse lui ha la 1.6, ma se a me la 2.0 TDI facesse quei consumi in urbano, mi sa che con Skoda mi ci sposo.

Sul cambio DSG, che dire...la Superb che provai lo aveva, male non va, anzi, ma io continuo a preferire il manuale...sarà che per l'utilizzo che ne faccio io, dover schiacciare la frizione non è poi quel gran problema.

Infine riguardo la Svizzera, ci avevo pensato pure io....però credo che rischieresti di dover avere svariati grattacapi. Il primo che mi viene in mente, è che se ho ben capito da loro l'IVA è l'8% contro il nostro 22%, e non vorrei che, una volta superato il valico di Chiasso, ti chiedessero la fattura del concessionario e pretendessero sull'unghia il 22% del valore del mezzo, pur se anche in Svizzera, come escursionista estero, ti concedessero di acquistare l'auto senza pagare la loro IVA....poi informati bene.
Ebbene la mia è 2.0 tdi :D